iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Seguiamoli #1

Inauguriamo la rubrica "Seguili", nella quale andremo a segnalare progetti riguardanti la sfera musica/cinema/libri secondo noi validi, che siano blog, canali Youtube, Twitch od altro. SISTAVAMETAL, TONY FACE, SISTAVAMETAL.

Seguiamoli #1

Seguiamoli #1

Inauguriamo la rubrica “Seguili”, nella quale andremo a segnalare progetti riguardanti la sfera musica/cinema/libri secondo noi validi, che siano blog, canali Youtube, Twitch od altro.

 

SISTAVAMETAL

Cominciamo con Denis “Benzo” Bonetti e Stefano “Viking” Lolli, curatori di http://www.sistavametal.it, sito/podcast contenente resoconti di festival ed interviste su un universo musicale che alla luce del nome del progetto non staremo a specificare. Li trovate anche su YouTube, Facebook e Spotify come “Si stava meglio quando si stava metal –  Podcast” e qui su Instagram alla pagina sistavametal.

BROKEN STORIES

Passiamo a “Broken Stories”, canale YouTube a cura dello scrittore e ghostwriter Flavio Troisi, che farà allungare di molto la vostra wishlist di libri, nel caso siate appassionati di letteratura horror, dark fantasy, weird, ed in generale di tutto quel sottobosco fatto di narrazioni fondate su un immaginario oscuro ed inquietante.
Niente di piatto o scontato; se siete alla ricerca dell’imbeccata per un giallo lineare e rassicurante a base di omicidio-indagine-soluzione, siete nel posto sbagliato.
Non mancano interviste ad autori, suggerimenti filmici e seriali, e specialmente spunti di riflessione che danno a questo progetto un respiro più ampio del semplice canale di recensioni nudo e crudo.

 

Belzeboobs

Melissa e Valentina portano avanti il progetto Belzeboobs, le loro live su Twich vengono poi riproposte su YouTube insieme ad altri contenuti che arricchiscono il canale, tutti riguardanti l’universo metal; recensioni, reactions ed interviste a band emergenti grazie alle quali scoprire nuove realtà, più alcune rubriche originali.
Il loro modo di trattare l’argomento è enciclopedico? Noioso? Altezzoso? Tutt’altro, seguirle è più assimilabile a parlare di musica con due amiche davanti ad una birra (al netto del contraddittorio), ma oltre alla genuinità ed all’entusiasmo siamo anche davanti a persone che sanno di cosa stanno parlando.
Alla pagina Belzeboobs qui su Instagram trovate il linktree con tutte le piattaforme sulle quali sono attive, con la possibilità di inserire le vostre canzoni preferite nella loro playlist collaborativa su Spotify.

 

TONY FACE

Concludiamo la prima puntata di questa rubrica con un sano blog alla vecchia maniera.
Parliamo di tonyface.blogspot.com, curato dall’ormai lontano 2004 da Antonio Bacciocchi, pioniere della scena mod italiana ed attivo dietro i piatti di varie band nel corso degli anni (attualmente gli interessantissimi Not Moving LTD), oltre che autore di vari libri su sottoculture e musica.
Il blog è una vera fonte dove attingere a 360°, dalle già citate tematiche musicali e sottoculturali a letture di vario genere, mai scontate, e con articoli su arte, fotografia, calcio, ma lo spettro di argomenti trattati è ancora più ampio.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

BOB LOG III / ONE MAN BUZZ – LIVE REPORT (13-6-2024)

Non si poteva resistere al richiamo dei supereroi monobanda, e allora InYourEyes ha risposto “presente” a un appuntamento davvero imperdibile, incentrato sulle “one man band“, che si è tenuto a Pisa in occasione della chiusura stagionale dei concerti alla Backstage Academy (un valido spazio artistico

SolNegre – Annihilation of the Self

Annihilation of the Self è un ep in cui le più nobili fonti di ispirazione dei SolNegre vengono convogliate all’interno di un tessuto musicale costantemente in divenire e privo di smagliature, ruvido e compatto ma, allo stesso tempo, malinconico e melodico come deve essere il migliore death doom.

The Prisoners - Morning Star

The Prisoners – Morning Star

In un mondo migliore i Prisoners sarebbero stati delle star, in questo invece non è andata così e forse non era neppure nei loro piani e nelle loro intenzioni;