RUNA RAIDO – PER RITROVARE LA QUIETE

RUNA RAIDO - PER RITROVARE LA QUIETE 1 Iyezine.com

Pubblicato il

Scritto da

I Runa Raido (Marco Vallecoccia, Alessandro Vona, Letizia Gaetani, Gianluigi Nocella), provenienti da Roma, si tuffano nella materia musica a capofitto, tra rock alternativo, nervosismi chitarristici e un ottimo senso della melodia. Alle spalle hanno già una carriera consolidata, molti premi vinti e una buona esperienza live. Per Ritrovare La Quiete, uscito a distanza di quattro anni dall’ultimo Ep, è il loro debutto sulla lunga distanza.

Fame è impregnata di energia, tensione strumentale, esplosioni vocali, impeto e forza. A seguire ci pensa Elettromanichini che, cavalcando l’onda, mostra gli artigli facendosi feroce e deflagrando nel finale. Uno, nonostante le piccole isole di quiete sparse al suo interno, non intende demordere e si gonfia di suono, tra ritmiche pulsanti e le chitarre graffianti. Al turno di Seta abbiamo la possibilità di abbandonarci a toni più melodici e pacati, tra arpeggi, spettri malinconici e crescendo. Ma è un attimo. Viola Valzer, infatti, subito dopo, toglie di nuovo il coperchio al vaso di Pandora, riattivando il vortice di tensione e vibrazioni furenti, mentre Nero si dilata con forza ed impeto, tra melodia e grinta. Festina Lente affonda le sue radici in territori distorti, venati di melodia e pieni di intrecci ritmici. Infine, Cambio Di Modalità, energica e caratterizzata da riff potenti, lascia spazio alla conclusiva Prospettiva Nevski, cover della canzone di Franco Battiato, che, senza violentare l’originale, mette fine all’opera.

I Runa Raido con questo Per Ritrovare La Quiete, ci convincono. La bravura nel suonare c’è e si fa sentire. L’energia non manca e la corposità dell’opera è palpabile. I riferimenti sono facilmente individuabili: rimembranze di Queens Of The Stone Age, Placebo, Ministri e, ovviamente, Franco Battiato. Cosa pecca, secondo me, sono i testi che, a volte, perdono tono e non convincono pienamente. Per il futuro il consiglio è di curarli maggiormente.


TRACKLIST:
01. Fame
02. Elettromanichini
03. Uno
04. Seta
05. Viola Valzer
06. Nero
07. Festina Lente
08. Cambio Di Modalità
09. Prospettiva Nevski

RUNA RAIDO - PER RITROVARE LA QUIETE

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.