Pubblicata negli Usa nel 1997, arriva in Italia per merito di Baldini e Castoldi l'autobiografia di Johnny Cash. In questo libro, scritto benissimo con una prosa chiara, come erano limpide le sue canzoni, Johnny ci prende per mano e ci accompagna nei meandri della sua...

Nel Fedro, Platone parla della nascita della scrittura come di una delle peggiori invenzioni fatte dall’uomo. La parola scritta infatti, è prigioniera e canonizzata, messa nero su bianco e quindi limitata, la parola parlata invece, è molto più libera e incisiva, per cui può ribattere alle...

Splendido studio sulle intercettazioni ambientali dei militari tedeschi prigionieri dei campi di prigionia inglesi e americani, ricostruito dallo storico Sonke Neitzel e dallo psicologo Harald Welzer. A loro due và l'enorme merito di aver scavato negli archivi inglesi e americani, riportando alla luce faldoni di registrazioni...

Non ricordo l'ultima volta che ho letto un libro tutto d'un fiato, in un unica manche, dall'inizio alla fine. Da tempo faccio una fatica tremenda perché, diciamocelo, di libri belli, ultimamente, non ne escono poi così tanti. Più che lo scrittore medio, è peggiorato il lettore,...

Incredibile storia di Jake Aldestein, ebreo americano che diventa cronista di nera dello Yomiuri, il principale quotidiano giapponese. Già diventare giornalista in Giappone essendo un gaijin, ovvero uno straniero, é molto ma molto difficile, sia a causa della difficoltà della cultura giapponese sia per la...

Gli ultimi, in questo mondo, rimangono ultimi. I primi sono più ricchi, più cittadini, più cools, più belli (forse): ma non hanno umanità, sensibilità, sincerità. I primi siamo noi, e voi direte: ma come, io privo d'umanità? E di sensibilità? E la sincerità, poi, no quella...

Fini é un pensatore non confezionato e non allineato, che più che essere scomodo, ci fà riflettere. Il libro uscito ora su Chiare lettere é una raccolta di suoi articoli scritti su varie testate. Fini parla del mondo e soprattutto della nostra visione del mondo, del...

Quasi tutti ci siamo convinti che ciò che è successo l’11 marzo 2011 sia stata una tragedia inevitabile e che nulla si sia potuto fare davanti all’ineluttabilità della natura (ironia della sorte vuole che i reattori di Fukushima Dai-chi siano stati costruiti sulla costa orientale...

Parlare di “Lords Of Chaos”, a più di un anno dall’uscita della versione tradotta in italiano, potrebbe apparire un’operazione tardiva; forse è così, ma è altrettanto probabile che la lettura di quest’opera, effettuata successivamente ai fatti tragici verificatisi a Oslo lo scorso anno, consenta di...

Se tutte le nefandezze della storia d'Italia si potessero riunire in un catalogo, quest'ultimo sarebbe molto più grosso di quello dell'Ikea. La storia della Uno bianca, è uno dei pezzi peggiori di questo catalogo, uno dei più neri. In questa brutta vicenda non ci sono confini...