Plan De Fuga – Fase Due

Plan De Fuga - Fase Due 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

A quasi un anno e mezzo di distanza dal precedente ep, i bresciani Plan De Fuga (Filippo De Paoli, Marcello Daniele, Matteo Arici, Simone Piccinelli), ritornano con i sei brani di Fase Due. Il nuovo lavoro, pubblicato ancora una volta da Carosello Records, prosegue e conclude la parentesi “italiana” (i dischi precedenti erano in lingua inglese).

Il vibrare intenso di Mi Ucciderai, guidato da una trascinante sezione ritmica e da un cantato sofferto e caldo, cresce e conquista nel giro di un ritornello, allargando gli orizzonti grazie alle chitarre. La successiva Come Vuoi Che Sia, morbida e avvolgente, acquista sempre più vigore, trasportando via con le sue melodie, mentre il sinuoso tormentarsi della meno immediata Alzare La Marea, lascia che a seguire sia l’energia nervosa, incentrata sulla sezione ritmica, di Causa-Effetto.

Distruggi Tutto, invece, manipolando la voce e aggiungendo tastiere, volge lo sguardo ad atmosfere più sintetiche, cedendo il compito di chiudere all’anglofona emotività della delicata e coinvolgente Change It (chitarre e archi a impreziosire il tutto).
Questo Fase Due, interessante nella parte in italiano, conquista in maniera definitiva solo nel momento in cui si ritorna all’inglese. I Plan De Fuga sono una ottima band e scrivono pezzi più che validi, ma la verità è che quando il cantato accarezza la Terra d’Albione, acquistano una marcia in più che altrimenti non riescono ad avere. La parentesi italiana è stata sicuramente interessante, ma risentirli cantare in inglese è un grosso piacere.

TRACKLIST
01. Mi Ucciderai
02. Come Vuoi Che Sia
03. Alzare La Marea
04. Causa-Effetto
05. Distruggi Tutto
06. Change It

LINE-UP
Filippo De Paoli
Marcello Daniele
Matteo Arici
Simone Piccinelli

URL Facebook
https://www.facebook.com/PlanDeFugaOfficial/?fref=ts

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.