Paul Stamets – Funghi Fantastici – Piano B Edizioni – 2021

Paul Stamets - Funghi Fantastici - Piano B Edizioni - 2021 1 - fanzine

Paul Stamets – Funghi Fantastici – Piano B Edizioni – 2021

” Funghi Fantastici ” del micologo Paul Stamets, edito in Italia dalla fantastica Piano B Edizioni di Prato in provincia di Prato, è semplicemente il miglior libro possibile sull’argomento micologico. Personalmente, e penso di non essere l’unico, sono sempre stato interessato ai funghi, ne ho sempre saputo pochissimo e ignoravo anche la vastità e l’importanza dell’argomento.

Funghi Fantastici è la perfetta porta d’entrata per questo mondo che è davvero interessante e ha un’importanza incredibile che viene spesso taciuta perché, come mostra questo libro, si intreccia con l’ecologismo. Parlare di funghi è addentrarsi in una dimensione altra, infatti i funghi dovrebbero essere riconosciuti come terzo regno, dopo quello animale e quello vegetale, dato che sono davvero una cosa a sé. Il libro dà l’occasione di conoscere cosa siano i funghi e quale sia il loro significato all’interno dell’universo, dove tutto è collegato e anche i funghi tra loro.

Stamets è uno dei micologi più conosciuti del mondo, ma è molto di più, dato che è uno dei maggiori esperti mondiali dei funghi come medicinali anche contro il cancro e l’HIV dato che i funghi sono molto importanti come medicinali e sono ancora tutti da scoprire. Il volume è in pratica un’antologia di interventi di esperti di funghi e di altre materie, sono tutti interventi di alto livello e intersecano varie discipline. Il libro è bellissimo anche come oggetto in sé, il formato è grande e le tante foto sono bellissime, i funghi sono incredibili e rendono il libro coloratissimo ed è come trovarsi in mezzo a loro. Leggendo i vari interventi, che possono essere letti di seguito o in maniera indipendente, ci si rende conto della vastità e della profondità dell’universo micologico.

I funghi sono incredibili, possono fare tantissime cose, e fra quelle che conosciamo e che stiamo conoscendo, ci sono le loro proprietà di ricomposizione degli ecosistemi danneggiati, possono penetrare dentro le pietre, influenzano la composizione dell’atmosfera terrestre e tanto altro. Stamets pone una particolare attenzione, visti i suoi studi, sulle proprietà curative dei funghi, sia per quanto riguarda il corpo sia per la mente. Molto corposa e importante la parte conclusiva sull’aspetto psichedelico dei funghi, che possono funzionare da medium per stati alterati di coscienza molto differenti da quelli indotti dalle droghe sintetiche. Essi sono come delle capsule temporali, portali che ci permettono di entrare o di tornare in sintonia con la natura, perché tutto è collegato.

Proprio uno dei capitoli maggiormente interessanti è quello proprio sulle connessioni globali che hanno le reti micologiche fra di loro, argomento assai interessante e già teorizzato e studiato anche per gli alberi.

Leggendo il libro si capisce chiaramente che tutta la natura è interconnessa, in una maniera che è difficilmente comprensibile dal canone comune del pensiero umano, e allora occorre aprire la nostra mente. E anche in questo caso i funghi possono venire in nostro aiuto, dato che assumendo alcune specie di funghi si possono alterare i propri stati di coscienza ma non solo , dato che con la riabilitazione psichedelica che non si fa solo con i funghi ma anche con la chimica, può essere di grande aiuto per ristabilire al meglio la psiche umana. Ovviamente qui si può scrive solo superficialmente su questo argomento, solo leggendo il libro ci si può fare un’idea, anche perché ci sono testimonianze dio primo piano di studiosi e non solo che hanno compiuto il viaggio psichedelico attraverso i micotici.

E sulla psichedelia si può leggere tanto anche in alcuni altri libri della Piano B Edizioni che si definisce a ragione casa editrice parecchio indipendente, e che ha un catalogo davvero interessante e caleidoscopico del quale risentirete parlare su queste pagine.

Tornando al libro “ Funghi Fantastici “i funghi possono essere anche usati come anti inquinanti in funzione di pulizia del terreno e potrebbero anche diventare un investimento economico importante. I funghi sono sulla terra da molto molto più tempo di noi e l’uomo li sta studiando da tutta la sua esistenza e non siamo ancora arrivati a comprendere del tutto e forse è proprio la loro conoscenza il viaggio più importante.

Un libro magnifico che rende benissimo quanto sia piacevole la lettura sia della parola che delle bellissime immagini, una delle migliori cose che potete trovare in libreria, e che delizierà i vostri occhi e il vostro cervello, per un argomento che è davvero profondo ed importante.

Massimo Argo
argomassimo01@gmail.com
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.