iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Midnight Faces – Midnight Faces Ep

I Midnight Faces, duo americano composto da Matthew Warn e Philip Stancil, anticipano l'uscita del loro primo disco lungo con questo breve ep (omonimo) composto da quattro brani inediti e un remix.

Midnight Faces – Midnight Faces Ep

Il sound arioso, energico e vivace di Give In Give Out, apre il lavoro affidandosi a synth e chitarre, mentre Feel This Way, elettro pop più intimista e malinconico, avvolge e protegge con le sue melodie pacate e rassicuranti. Turn Back, invece, mettendo la voce in secondo piano, lascia che siano le note di chitarra e tastiere a travolgerci, introducendo il ritmo spigliato e delicato di Now I’m Done e le note del soffuso e dilatato remix di Feel This Way (Certain Creatures Black Heart Mix) . Ad ascolto finito il giudizio non può che essere positivo. Cinque brani freschi e originali che guardano un po’ a band come The Cure e U2. La curiosità di voler ascoltare il disco di debutto incomincia a salire.

Tracklist:
01. Give In Give Out
02. Feel This Way
03. Turn Back
04. Now I’m Done
05. Feel This Way (Certain Creatures Black Heart Mix)

Line-up:
Matthew Warn
Philip Stancil

MIDNIGHT FACES – pagina Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Liede – Stare Bravi

L’intero disco, escluso qualche piccolo momento di fiacca, si fa notare per la buona qualità complessiva e per la presenza di almeno un paio di fiori all’occhiello

Phidge – Paris

Un disco per nostalgici, forse, ma di quelli ben fatti e in grado di mantenere una propria personalità

Psiker – Maximo

Con questi dieci brani, Psiker costruisce un ampio e personale tributo all’elettro pop italiano di fine anni ’90