Leighton Koizumi Feat. Tito & Brainsuckers, In Arrivo Una Raccolta

Leighton Koizumi Feat. Tito & Brainsuckers, In Arrivo Una Raccolta

La label bolognese Improved Sequence Records pubblicherà, il 13 agosto, “Power Hits“, una raccolta di materiale registrato in studio da Leighton Koizumi (leggendario frontman dei Gravedigger V e dei Morlocks) insieme al combo garage punk teramano Tito and the Brainsuckers, che per un decennio ha accompagnato l’incredibile storia di Koizumi e il suo ritorno in pista, dopo lo split coi Morlocks a fine anni Ottanta (poi ritornati in pianta stabile nel 2015) che segnò un periodo travagliato e ambiguo per il cantante, alle prese con la dipendenza da droghe pesanti e problemi con la giustizia che lo fecero allontanare dalle scene musicali, tanto che per diversi anni fu anche creduto morto.

 

I brani (12 inediti e 12 rimasterizzati ad hoc per l’occasione) sono stati incisi in diverse sessioni, in un periodo compreso tra il 2003 e il 2013, e saranno contenuti in una copertina apribile e in formato Lp doppio, disponibili in sole 500 copie (di cui 100 in edizione limitata vinilica di colore arancio marmorizzato, e 400 in formato vinile standard nero).

 

Qui è possibile effettuare il pre-order.

 

Di seguito, artwork e tracklist dell’album.

 

Leighton Koizumi Feat. Tito & Brainsuckers, In Arrivo Una Raccolta 1 - fanzine

 

1. Just A Little Bit (Purple Hearts cover)
2. You Mistreat Me (The Outsiders cover)
3. Teenage Head (Flamin’ Groovies cover)
4. 99th Floor (Moving Sidewalks cover)
5. Milkcow Blues (Kokomo Arnold/Chocolate Watchband cover)
6. Hold On
7. I Know You Cried
8. Good Times (Nobody’s Children cover)
9. Get Out Of My life, Woman (Lee Dorsey cover)
10. No Friend Of Mine (The Sparkles cover)
11. Born Loser (Murphy & The Mob cover)
12. No Fun (The Stooges cover)
13. I Was Alone
14. Outside
15. Cry In The Night (Q65 cover)
16. Signed D.C. (Arthur Lee & Love cover)
17. I Need You (Kinks cover)
18. Nightmares (Q65 cover)
19. Magic Potion (Open Mind cover)
20. Touch (Outsiders cover)
21. No No No (The Sorrows cover)
22. Supernova
23. Teenage Thugs
24. If You Could Read My Mind (Gordon Lightfoot cover)

 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.

Cosa resta del duemilaventidue

  Un altro anno se n’è andato, portandosi dietro le scorie di dodici mesi costantemente vissuti al di sotto delle nostre possibilità, castrati da un contesto sociale che non riusciamo a modificare in alcun modo. I sogni anche per questa volta sono rimasti tali, immutati

Tropical Fuck Storm - Submersive Behaviour_cover

Tropical Fuck Storm – Submersive Behaviour

È qui e richiede attenzione, perché i Tropical Fuck Storm hanno dimostrato più volte di saper far bene, di saper maneggiare il rock (alternativo, indie, noise, quello che volete) meglio di tanti altri – ma direi di quasi tutti.

Luca Ottonelli

Luca Ottonelli. E’ nato a Genova nel 1969 e ho completato i primi studi artistici avendo come maestro di Figura G. Fasce.