Koinè – Come Pietre

Koinè - Come Pietre 1 - fanzine

Koinè – Come Pietre

L’apertura viene affidata alle energiche chitarre di Come Pietre e allo sfrecciare veloce di Ninfa (strofe delicate e avvolgenti, ritornelli ariosi e pieni di melodia). Freddo Fuori, alternando sonorità morbide e avvolgenti ad improvvise e decise increspature, lascia spazio alla fresca e vivace (nonostante le parole ben poco solari) Brutalmente, mentre le note della ruvida e graffiante La Ballata Dei Panni Sporchi (chiara presa di posizione nei confronti della situazione socio-politica italiana) cede la parola al più delicato e accogliente suonare di Segui La Notte. La cover di Se Telefonando, infine, piacevole ma non entusiasmante, introduce l’energia densa di melodia di Polvere e il sinuoso crescere della conclusiva Un Attimo.

Il nuovo disco dei Koiné, mantenendosi su binari pop rock/alternative rock, segna un ulteriore passo in avanti rispetto al precedente lavoro: la grinta che prima risultava soffocata, ora esplode e travolge. I riferimenti ad altre band restano ancora facilmente riconoscibili, ma il risultato finale riesce comunque a mostrare una propria personalità e originalità. Un disco piacevole.

Tracklist:
01. Come Pietre
02. Ninfa
03. Freddo Fuori
04. Brutalmente
05. La Ballata Dei Panni Sporchi
06. Segui La Notte
07. Se Telefonando
08. Polvere
09. Un Attimo

Line-up:
Alessandro Biavati
Gabriele Guerzoni
Massimiliano Lambertini
Stefano Sardi

KOINE’ – pagina Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.