Gioventù Bruciata Quartered

Gioventù Bruciata Quartered 1 - fanzine

Gioventù Bruciata Quartered

Gioventù Bruciata Quartered 2 - fanzineCertamente i Gioventù Bruciata hanno mutuato il loro nome (con la giusta dose di dissacrazione) dall’omonimo film – e, probabilmente, dagli stravizi della giovinezza – nel quale è inserita la celeberrima scena della gara in auto fino al fatal burrone.

Ma chissà se i nostri hanno presente la folle corsa di nonno Simpson e dei suoi compagni della casa di riposo nel notissimo episodio nonno a quattro ruote? D’altronde ognuno ha la kultura che ha ed io amo alla follia il citazionismo.

Bene, dispensata questa dose di sapere e conoscenza direi che sarebbe d’uopo passare a parlare del nuovo singolo della band formiana che, al solito, regala dosi di legnate sui denti a chi , incautamente, si avvicina alla loro musica. Immaginate, se siete tra i pochi a non conoscere il gruppo, il suono dei secondi Black Flag o Suicidal Tendencies abilmente miscelato con gli insegnamenti della pregevole scuola hardcore italiana e con il metal più illuminato dei Sabbath, dei Voivod e della NWOBHM.

La facciata A comprende Quartered caratterizzata da un inizio furioso alla Sick of it All a cui fa seguito un assolo di chitarra ultra virtuoso (che compare in pressoché tutti i brani) ed un finale quasi slugde, il tutto in 2’27” (!) e Mandamento forse il brano più lineare del lotto e quello con il messaggio più positivo o, quanto meno, aggregativo. Sul lato B trovano spazio invece IX° Cerchio dalla intro ossianica che sfuma rapidamente nella consueta sarabanda di assalti furibondi , molto interessante anche il testo che muove una “sottile” critica ad una scena troppe volte autocompiacente e tendente a ripiegarsi su sé stessa e Mea Culpa che sconbussola con i suoi continui cambiamenti di tempi e la sua lirica ferocemente – ma non retoricamente – anti religiosa.

La magnifica copertina disegnata da Tommy Gun Moretti fanno di questo 7″ un oggetto da avere e custodire gelosamente. Andate e diffondete il verbo i Gioventù Bruciata sono tornati e non sono interessati a fare vittime. “E andate!”.

Come dice Nelson nell’episodio Chi con fede agisce con fede guarisce. Mi si perdoni questo ulteriore rigurgito di Kultura.

 

Track List
Lato A: Quartered, Mandamento
Lato B: IX° Cerchio, Mea Culpa

 

 

Tags:
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.