Gambardellas – Ashes

Gambardellas – Ashes

I quattro nuovi brani proposti dai Gambardellas incuriosiscono e non si concedono sbavature.

Mauro Gambardella, inclusi Glenda Frassi, Grethel Frassi e Zoe Vincenti nel progetto Gambardellas, ritorna, a distanza di quasi un anno da Sloppy Sounds, con i quattro brani di Ashes. Il nuovo lavoro, messe da parte le sonorità più festaiole, si concentra su un garage rock più scuro e pesante (che spesso guarda allo stoner).

L’organo distorto di Ashes apre il disco, lasciando presto spazio a chitarre distorte, ritmo incalzante e ritornelli accattivanti, mentre One In A Million, in apparenza più serena ed energica, colpisce con il suo finale granitico e tempestoso. Devils, sinuosa e meno rabbiosa, scalda il cuore con il suo rock’n’roll sudato e vissuto, anticipando il sound denso e coinvolgente della conclusiva I Got Mine (cover del brano dei Black Keys).
I quattro nuovi brani proposti dai Gambardellas incuriosiscono e non si concedono sbavature. Il passaggio a sonorità meno festaiole e “leggere” piace molto. L’impressione è che siano stati messi ben a fuoco gli obiettivi che la band intende raggiungere. Se proseguiranno su questa strada, credo che ne vedremo delle belle!

Tracklist:
01. Ashes
02. One In A Million
03. Devils
04. I Got Mine

Line-up:
Mauro Gambaredella
Glenda Frassi
Grethel Frassi

GAMBARDELLAS – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.