Futeisha – Dannato

Futeisha – Dannato  1 - fanzine

Futeisha – Dannato

Juan Francisco Scassa (Futeisha), polistrumentista di origini sudamericane che vive nell’occulta città di Torino, dà alle stampe, grazie al supporto di Brigadisco Records e Old Bicycle Records, i dieci brani di Dannato. La cassetta, pubblicata in edizione limitata a cento copie, delinea oscure atmosfere dove la forma canzone viene costantemente messa da parte.

Il lamentoso avvicinarsi di Temujin, lasciato in balia di chitarre fantasmatiche e batteria impastata, introduce la fulminante malinconia della solitaria Lamento Funebre Per Tutti Noi e i lievi stati di tensione dell’impolverata e calda Dannato.
Ragadi Nel Cuore, con il suo andamento leggero e rilassato, apre al racconto di Gustavo Rol contenuto tra le note de Il Colore Verde, mentre gli echi lontani, interrotti da rintocchi acuti, di Una Ma§ana, si spengono di fronte all’assolato e sofferto procedere di Aspettando Di Essere Colti Dalla Morte Nel Sonno.
em>Marceline, infine, timida e pacata, lascia che a chiudere siano le atmosfere oniriche di Morte In Spiaggia e la più indecifrabile e destrutturata ®Como est† Carlos.

I dieci pezzi proposti da Futeisha scorrono uno dopo l’altro con rapidità, dimostrando di avere ognuno una propria personalità e contenuti da comunicare. Sicuramente non è un ascolto facile, soprattutto se non siete amanti di tutto ciò che cerca di uscire fuori dagli schemi, ma quanto raccolto in questa cassetta resta comunque un qualcosa che merita di essere ascoltato da più orecchie possibili.

Tracklist:
01. Temujin
02. Lamento Funebre Per Tutti Noi
03. Dannato
04. Ragadi Nel Cuore
05. Il Colore Verde
06. Una Ma§ana
07. Aspettando Di Essere Colti Dalla Morte Nel Sonno
08. Marceline
09. Morte In Spiaggia
10. ®Como est† Carlos

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.