Dimitry -V-

Dimitry -V-

Scopriamo un musicista di altissimo livello, che ha fatto dell’innovazione e della differente scrittura musicale i suoi capisaldi.

Ristampa rimasterizzata con tre tracce in più del disco “V” originariamente pubblicato nel maggio 2022, da parte di Dimitry al secolo Demetrio Scopelliti nato a Vercelli e ora stanziato in Norvegia. Demetrio è un musicista che suona tantissimi strumenti diversi prediligendo la chitarra elettrica e che ha un’idea di musica davvero unica e onnisciente. “V” pubblicato da Fusioncore Records è un disco scritto, registrato e prodotto da Demetrio durante il periodo pandemico e che è davvero un universo a sé stante, ricolmo di musica bellissima e molto vario.

Dimitry con la sua musica fin dalla più giovane età è stato attratto dal campo magnetico del progressive, quella visione musicale che ha insita al suo interno la voglia di andare sempre avanti e di non fermarsi mai, andando a creare melodie ed intrecci sempre nuovi, senza mai replicare nulla. In questo lavoro ci si aggira fra prog metal, math, prog più vicino ai canoni classici con brani totalmente strumentali che sono delle gioie per le nostre orecchie.

Il suono di “V” è carico e al contempo melodioso e pieno di cambiamenti ritmici, di inversioni di marcia con al centro il lavoro della chitarra che è come il sole per questo concetto musicale, e intorno a lui si muovono tutti gli altri strumenti, suonati da Dimitry con grande maestria.

L’innovazione è la stella polare di questa musica, una ricerca incessante di sonorità differenti senza per questo slegare il lavoro da un’organicità ben studiata. Dimitry riprende e amplia ulteriormente il lavoro dei mostri sacri della chitarra, andando a dipingere il suo quadro con grande personalità e senza imitare mai nessuno.

Il musicista di origini vercellesi è sempre stato un innovatore e un gran studioso della tecnica e della scrittura musicale oltre che maestro ed istruttore come si può evincere da questo disco e nel 2022 è stato scelto per rappresentare la Norvegia al “Wold championship of performing arts” che si è svolto negli Stati Uniti in California, portando a casa tre medaglie d’argento in tre categorie differenti.

Un disco che porta luce e conoscenza, un lavoro ricchissimo e profuso di impegno e di conoscenza musicale dai mille risvolti per un artista totale e che non vuol cambiare la musica attraverso i suoi concetti e i suoi sforzi.

Dimitry -V-

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.

Cosa resta del duemilaventidue

  Un altro anno se n’è andato, portandosi dietro le scorie di dodici mesi costantemente vissuti al di sotto delle nostre possibilità, castrati da un contesto sociale che non riusciamo a modificare in alcun modo. I sogni anche per questa volta sono rimasti tali, immutati

Tropical Fuck Storm - Submersive Behaviour_cover

Tropical Fuck Storm – Submersive Behaviour

È qui e richiede attenzione, perché i Tropical Fuck Storm hanno dimostrato più volte di saper far bene, di saper maneggiare il rock (alternativo, indie, noise, quello che volete) meglio di tanti altri – ma direi di quasi tutti.

Luca Ottonelli

Luca Ottonelli. E’ nato a Genova nel 1969 e ho completato i primi studi artistici avendo come maestro di Figura G. Fasce.