Bob Rock Radio zine stagione 2 vol 1

Bob Rock Radio zine stagione 2 vol 1 1 - fanzine

Bob Rock Radio zine stagione 2 vol 1

Prima puntata della seconda stagione del nostro piccolo podcast.
Squadra che vince non si cambia, siamo sempre noi quattro: Beppe, Cancio, Fabius e Fappo.
La roba che mettiamo è sempre la stessa.
Ci saranno variazioni a nostra discrezione? Sì.
Ci saranno novità nel formato? Qualcosa, nel senso che stiamo timidamente introducendo un po’ di parlato in mezzo ai consueti mix.
Sarà sempre così? Vedremo.
Intanto per la prima puntata abbiamo la prima breve intervista con una ospite importante: Lilith, storica voce dei Not Moving L T D e Lilith and the sinnersaints

Inutile sviolinare la sua importanza e il suo spessore, le sue risposte parlano per lei.
Le ascolterete, e vi toglierete il cappello, facile. Di seguito la tracklist del mix con qualche nota in più.

Adesso premi play!
Viagra Boys “Research Chemicals”, Consistency of Energy EP 2016, Push My Buttons (Beppe)

Temporal Sluts “Cosmocracy” , Title Track 7″ del 2015 (Cancio)

The Scientits “Frantic Romantic”….45 rpm 1979, D.n.a. records. Australia. Esordio col botto. Punk? Garage? Un classico. Punto. (Fabius)

Qlowski “Ikea Youth”, 7”, Maple Death Records. La wave angolare che non ti aspetti. (Fappo)

Crime “Rock ‘n’ roll enemy # 1”, San Francisco Doomed, LP 1990 Solar Lodge Records (Beppe)

Lisa Beat e i Bugiardi “Inutile Piangere”, B Side 7″ Dal Tramonto all’Alba, 2020 (Cancio)

Guest: Lilith, intervista

Not Moving LTD “Lady Wine”, 7”, Area Pirata 2019
The Detroit Cobras, “Bad Girl”, Mink Rat or Rabbit Lp, Sympathy for the Record Industry 1998. Disco e band da riscoprire. R&b, Soul, garage rivisitati con il punk rock losangelino di fine 70’s nel cuore. (Fabius)

Fontaines DC “I Was Not Born”, A Hero’s Death, Partisan Records 2020. Largo ai giovani. (Fappo)

The Dirtbombs “The Sharpest Claws”, If You Don’t Already Have A Look LP, In The Red Recordings 2005 (Beppe)

The Kaams “The Letter” (Cover del pezzo dei The Box Tops) – B Side 7″ Don’t Forget My Name 2016 (Cancio)

Turbonegro “Back to Dungaree High”, Apocalypse Dudes Lp, Boomba Rec. 1998. 22 anni dopo spacca ancora il culo. E pensare che quando è uscito non mi piaceva…Sic! (Fabius)

WOW “Occhi Di Serpente” (Tropicantesimo RMX), Falene, Cassetta, Maple Death 2020. Tribalismo ammaliante con un piede nei 60s. (Fappo)

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.