Anubis – Hitchhiking To Byzantium

Anubis – Hitchhiking To Byzantium 1 - fanzine

Anubis – Hitchhiking To Byzantium

Gli australiani Anubis (Robert James Moulding, David Eaton, Dean Bennison, Douglas Skene, Steven Eaton) ritornano, dopo gli interessanti “230503” e “A Tower Of Silence”, con il loro terzo capitolo lungo. Il nuovo disco, in uscita per Bird’s Robe Records e composto da dieci intensi brani di chiara matrice prog/alternative rock, si intitola Hitchhiking To Byzantium.

Il dolce e pacato accogliere di Fadeout introduce il nervoso sprofondare di A King With No Crown (chitarre a tagliare l’aria, tastiere alle spalle, melodie che si avvolgono su sé stesse) e la vivace energia della raffinata e sognante Dead Trees.
Il lungo e lento evolvere di Hitchhiking To Byzantium, intenso ed elaborato, gioca tutto (o quasi) su chitarre e synth, mentre la più nervosa e intricata Blood Is Thicker Than Common Sense, tra basso, batteria, voce e sei corde, esplode e lascia senza fiato con il suo correre veloce, prima di sciogliersi nel morbido fluire di Tightening Of The Screws.
Partitionists, infine, intensificando la sua forza durante il suo scorrere, si rivela carica di emotività e decisamente coinvolgente, aprendo al leggero galleggiare della molle e calda Crimson Stained Romance, all’immensità della barocca e sfaccettata A Room With A View (oltre quindici minuti di durata) e al lieve chiudere dell’affascinante Silent Wandering Ghosts.

Con questo nuovo lavoro gli Anubis confermano i voti più che positivi che avevano ricevuto in precedenza. I dieci brani di Hitchhiking To Byzantium, forse un po’ prolissi (del resto il prog non è mai stato sintetico), ma sicuramente efficaci, coinvolgenti e sempre ben equilibrati (per quanto riguarda tecnicismo e capacità comunicativa), tengono alta l’attenzione per tutta la durata dell’opera, dando vita a un qualcosa di intenso e sostanzioso. Una band decisamente degna di nota.

Tracklist:
01. Fadeout
02. A King With No Crown
03. Dead Trees
04. Hitchhiking To Byzantium
05. Blood Is Thicker Than Common Sense
06. Tightening Of The Screws
07. Partitionists
08. Crimson Stained Romance
09. A Room With A View
10. Silent Wandering Ghosts

Line-up:
Robert James Moulding
David Eaton
Dean Bennison
Douglas Skene
Steven Eaton

ANUBIS – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.