Search

Titolo originale: Dagon Anno di stesura: 1917 Il secondo racconto di Lovecraft, scritto nel luglio del 1917, passa anche alla storia per uno dei più conosciuti e il primo che comincia a rappresentare (almeno in nuce) la mitologia cosmica dell’autore. In questo caso la gigantesca divinità mostruosa metà pesce non è come nei casi più...

Titolo originale: The tomb Anno di stesura: 1917 La tomba può essere considerato a tutti gli effetti il primo racconto adulto di Howard Phillip Lovecraft. Prima di esso sono stati recuperati solo scritti giovanili, abbozzi di scrittura, su tematiche ancora acerbe e dai temi molto discostanti dalla cifra stilistica che poi divenne il marchio di...

Da altrove e altri racconti , è un fumetto tratto da alcune delle più oscure e affascinanti storie di Lovecraft, il Solitario di Providence, caposcuola del genere Weird, indiscusso maestro della narrativa  di un terrore cosmico, ancestrale, indefinibile. Ed è proprio questa caratteristica dell’indescrivibile, dello stupore travolgente inspiegabile, della pazzia come conseguenza di un contatto...

New York per Alan Bermowitz, in arte Alan Vega, ha rappresentato spesso un immaginario futuristico e decadente. La musica dei suoi monumentali Suicide ha giocato con trame oscure e causticamente lisergiche, dove quell’urbanità del duo si declina in uno specchio nitido che corrobora quella realtà distorta. I Suicide, formati da Vega e Martin Rev, ha...

Il nuovo libro di Wu Ming 1, uno dei componenti del collettivo Wu Ming il gruppo di scrittori più amato dal giornale Libero e dai suoi lettori, è una delle migliori bussole possibili per orientarci in quel dedalo chiamato fantasie di complotto, un argomento che sta diventando molto importante nelle vite di tutte e tutti noi.

*Prima di leggere l’intervista fate partire questo brano che servirà da accompagnamento alla lettura* Questa è la seconda volta che scrivo di Enrico. Questa è la seconda chiacchierata che facciamo e dalla prima è passato un annetto o poco più; un periodo di tempo breve ma sufficiente ai cambiamenti, che possono avvenire con la rapidità...

È suggestiva, tenebrosa, drammatica, questa opera. Perso nel bosco di Dario Panzeri, fumetto targato Progetto Stigma e Eris Edizioni, è un saliscendi di impressioni cupe, fantasmagoria di umori crudi, visionarietà emozionale. La graphic novel di Dario Panzeri è vera esposizione di piccole gemme illustrative. Il bianco del foglio che spesso si imbeve completamente di nero...

Federico Ferrauto lo abbiamo già conosciuto su Altrimondi per la campagna di autofinanziamento del suo libro Il bacio dell’oblio sulla piattaforma Bookabook. Ferrauto ora ci riprova e lo fa in compagnia: con Alessandro Proietti si lancia nell’avventura di un romanzo a quattro mani: Alla fine del Tempo. Questa volta lo fa con l’autopubblicazione gratuita su...

Musica eroica per questi tempi sghembi, la fattura pregiata di ogni brano schizza eroina negli occhi, sembra di rivivere le leggerezze di droghe decantate in passato, ma quello che stuzzica il mio appetito è l'alone marcato che crea questa band 'out of time', riuscendo a farmi sentire intensi odori d'incensi, acredine, riti mitici, totalmente in spirito free, slegati dalla formula che il prodotto deve sfondare forzosamente, si percepisce l'attitudine amorosa per certa musica da jam, collettiva, adagiati su un tappeto persiano a piedi nudi: la pillola folk, la contaminazione etnica strumentale, i meravigliosi cori e i raddoppi vocali, sono invincibili almeno quanto la batteria e la chitarra. Sofisticatissimi nell'entrare in posti così datati alla perfezione, beh, credo che possano in assoluto fare ancora meglio.

Ma come, direte, lavorate anche il primo maggio? È evidente che non siete ancora a conoscenza dei potenti mezzi della redazione di Altrimondi, e soprattutto della quantità di intelligenza artificiale che lavora per noi. Noi in realtà siamo al mare, a goderci il giorno dedicato ai lavoratori, mentre le macchine sgobbano al posto nostro e...