Posts in category

la NOSTRA africa

Una serie di articoli che ci aiuteranno a conoscere dall’interno (e non per sentito dire) la cultura africana e quella senegalese in particolare, grazie al prezioso contributo di Mose Kane.


L’Impero dei Songhai Mentre il Mali era all’apice della propria potenza, i Songhai avevano fondato una città-stato situata ad Est, nei pressi di Gao, nell’odierno Mali. Quando l’Impero, lacerato da lotte di successione, iniziò la propria scadenza, Gao stava diventando sempre più potente e organizzato. Nel periodo di massima espansione l’Impero dei Songhai si estendeva …

Dotata di grande fascino e di un’intensa spiritualità, l’Africa occidentale presenta i classici paesaggi che fanno parte dell’immaginario collettivo ed è abitata da una straordinaria varietà di popoli che seguono ancora le proprie tradizioni.

Sabato 4 marzo si è svolta un’ interessante assemblea alla Rocca di Legino (Savona) sul Pacchetto Minniti e soprattutto sulla situazione migranti in Italia. C’e’ stata una bella discussione con la partecipazione di attiva di cittadini e migranti. Vi presentiamo qui sotto uno stralcio della spiegazione del suddetto decreto. VI invitiamo inoltre a seguire la …

Storie e viaggi dell’operaio europeo. Il libro nasce dai racconti degli immigrati che hanno frequentato la Scuola d’italiano per stranieri, nata più di quindici anni fa nei Circoli Operai di Genova Solo negli ultimi anni la scuola è stata frequentata da immigrati di 74 nazionalità diverse. Sono operai, donne impegnate nel lavoro domestico o nell’assistenza …

Poulo Warali è un disco molto prezioso e profondo, con una musicalità incredibile e potentissima, con melodie e storie completamente diverse da quelle a noi usuali.

In Marocco la visione della donna è cambiata ed il suo ruolo nella società è cambiato di conseguenza.

Per integrarsi meglio e non creare disagio in Senegal. Ecco qualche regola: I saluti sono estremamente importanti: in Senagal diciamo “buongiorno”, tutte le volte, a tutti quanti, anche a qualcuno che non abbiamo mai visto e che non rivedremo mai. “Salamalekum” (si risponde “Alekum Salam”) è di buon uso. Non esitate a chiedere della famiglia, …

Nel momento in cui noi osserviamo una guerra fra cristiani e musulmani in molti paesi, la popolazione senegalese dà l’esempio al mondo intero.

VIVERE E MORIRE COME SCHIAVO IN MAURITANIA

In Mauritania, circa centocinquantamila persone di pelle nera, il 4% della popolazione, vengono trattati come delle merci.

senegal

Il 10 luglio 2015 il comune di Genova ha ospitato la prima serata multi-confessionale per la rottura del digiuno quotidiano che avviene durante il Ramadan (Iftar), organizzata dall’associazione dei senegalesi di Genova. Mussulmani, rappresentanti di altre religioni e anche atei hanno quindi presenziato per condividere un pasto discutendo delle usanze folkloristiche in piena convivialità. Un’iniziativa …

Ogni anno, il primo sabato del mese di giugno, si tiene il Xoy di Malango nella regione di Fatick. Questa grande cerimonia di veggenza dei Sérèr (terzo gruppo etnico in Senegal, NdT) sta per essere inclusa nel patrimonio culturale e immateriale dell’umanità UNESCO. Evento tradizionale annuale, il Xoy è sempre molto atteso e per certi …

Secondo articolo dedicato alla cultura senegalese regalatoci dal nostro Mose Kane: questa volta l’argomento è la rinomata e nota ospitalità degli abitanti del paese africano.