Posts in category

la NOSTRA africa

Una serie di articoli che ci aiuteranno a conoscere dall’interno (e non per sentito dire) la cultura africana e quella senegalese in particolare, grazie al prezioso contributo di Mose Kane.


Salif Keïta è nato a Djoliba nel 1949, è un cantante e musicista del Mali. BIOGRAFIA Salif Keïta è un discendente diretto del fondatore dell’impero del Mali, Sundiata Keita. Lui soffre di albinismo. Dopo la laurea, sogna di diventare un insegnante, ma viene resettato a causa della sua debole vista. Ha deciso di diventare un …

Youssou Ndour è nato il 01 ottobre 1959 a Dakar (Senegal), è un autore a compositore,interprete, musicista e un uomo politico senegalese molto influente.

L’Africa occidentale racchiude grandi musicisti oggi famosi in tutto al mondo. Grandi musicisti africani hanno contributo a far conoscere il continente africano. Tra i quali, i musicisti senegalesi Youssou Ndour, Babà Maal, Ismaila Lo… Salif Keita è originario del Mali, Mory Kante della Guinea, o che Nigeria è il paese di Tela Kuti e del re della …

Il parco nazionale degli uccelli di Djoudj si trova ad una sessantina KM a nord di Sant-Louis del Senegal. Paradiso degli uccelli migratori, il parco è la terza riserva ortinologica nel mondo. Creato nel 1971, il parco è stato designato nel 1980 come ” zona umida d’importanza internazionale” dalla convenzione di Ramsar poi iscritto nel …

L’Impero dei Songhai Mentre il Mali era all’apice della propria potenza, i Songhai avevano fondato una città-stato situata ad Est, nei pressi di Gao, nell’odierno Mali. Quando l’Impero, lacerato da lotte di successione, iniziò la propria scadenza, Gao stava diventando sempre più potente e organizzato. Nel periodo di massima espansione l’Impero dei Songhai si estendeva …

Dotata di grande fascino e di un’intensa spiritualità, l’Africa occidentale presenta i classici paesaggi che fanno parte dell’immaginario collettivo ed è abitata da una straordinaria varietà di popoli che seguono ancora le proprie tradizioni.

Sabato 4 marzo si è svolta un’ interessante assemblea alla Rocca di Legino (Savona) sul Pacchetto Minniti e soprattutto sulla situazione migranti in Italia. C’e’ stata una bella discussione con la partecipazione di attiva di cittadini e migranti. Vi presentiamo qui sotto uno stralcio della spiegazione del suddetto decreto. VI invitiamo inoltre a seguire la …

Storie e viaggi dell’operaio europeo. Il libro nasce dai racconti degli immigrati che hanno frequentato la Scuola d’italiano per stranieri, nata più di quindici anni fa nei Circoli Operai di Genova Solo negli ultimi anni la scuola è stata frequentata da immigrati di 74 nazionalità diverse. Sono operai, donne impegnate nel lavoro domestico o nell’assistenza …

Poulo Warali è un disco molto prezioso e profondo, con una musicalità incredibile e potentissima, con melodie e storie completamente diverse da quelle a noi usuali.

In Marocco la visione della donna è cambiata ed il suo ruolo nella società è cambiato di conseguenza.

Per integrarsi meglio e non creare disagio in Senegal. Ecco qualche regola: I saluti sono estremamente importanti: in Senagal diciamo “buongiorno”, tutte le volte, a tutti quanti, anche a qualcuno che non abbiamo mai visto e che non rivedremo mai. “Salamalekum” (si risponde “Alekum Salam”) è di buon uso. Non esitate a chiedere della famiglia, …

Nel momento in cui noi osserviamo una guerra fra cristiani e musulmani in molti paesi, la popolazione senegalese dà l’esempio al mondo intero.