Warfuck – Neantification

Warfuck – Neantification 1 - fanzine

Warfuck – Neantification

Uscito a cavallo tra il 2013 e quest’anno, arriva all’attenzione di Iyezine con un po’ di ritardo il secondo lavoro del duo francese Warfuck.

Mak e Nico, rispettivamente batteria e chitarra, nonchè voci, di questo combo votato al grindcore, uniscono le loro forze nel 2011 e debuttano l’anno dopo con il full-length “The Week And The Wicked”.
Il nuovo album continua il percorso intrapreso dalla band di Lione, con un grindcore ricco di cambi di tempo, molto vicino all’hardcore/punk nell’attitudine del duo, ma dall’impatto notevole.
Ultimamente devo ricredermi sulle band a due elementi visto che, anche in questo caso, la mancanza di altri elementi non si sente affatto, grazie probabilmente al loro affiatamento.
Gli Warfuck creano il loro ottimo wall of sound, con la chitarra sempre al limite di Nico ed il grande lavoro sulle pelli del buon Mak, davvero un batterista con i fiocchi.
Neantification si rivela così un lavoro di feroce grindcore molto ben strutturato e vario, che si basa sulla verve e la freschezza del songwriting di questi due ottimi musicisti, i quali fanno in modo che il loro metal estremo sia oltremodo originale, superando di gran lunga molti act più famosi.
In questo lavoro la band lascia che il talento e l’effetto sorpresa abbiano la meglio sull’ascoltatore, donando ai pezzi una qualità difficile da trovare nel genere, la varietà, che rende questi brani colmi di spunti e idee ben incastonate nel furioso sound del duo.
Rimanendo comunque un genere di nicchia, il grindcore sta regalando negli ultimi tempi album e band di spessore, facendo rinascere quell’ entusiasmo che si era lievemente sopito dopo l’exploit degli anni novanta, aiutato anche dalle nuove leve tra le quali vanno annoverate anche gli ottimi Warfuck.

Tracklist:
1. Till the Bones
2. Goût Amer
3. At Least I Hope
4. Hauts Débats
5. Apprendre à Plaire
6. Douleur & Vices
7. La Gloire
8. Millions of Merits
9. Abusey
10. Néant
11. Vivre d’Arnaque & d’Eau Fraîche
12. Disverge
13. Pan Crack
14. Route Bloody Route
15. Rondelle (feat Uroben)

Line-up:
Mak – Drums, Vocals
Nico – Guitars, Vocals

Tags:
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.