Somnium Nox – Apocrypha

Pubblicato il

Scritto da

Dalle terre australiane arriva questo nuovo duo di black metallers con il suo debutto, un mini composto di una sola traccia di sedici lunghi minuti, che ripercorre la storia del black metal, dal più puro e raw, passando per il sinfonico fino a sfiorare lidi post black.

I Somnium Nox sono formati dal chitarrista Nocturnal e dal singer Ashahalasin e Apocrypha è il loro primo urlo che tocca vertici di geniale musica estrema, caratterizzata da una varietà stilistica sorprendente, colma di parti urticanti, elementi sinfonici ed atmosfere post black che ne fanno un sunto della musica evil degli ultimi venticinque anni.
Con coraggio e personalità i due musicisti oceanici incorporano in un’unica opera quello che è stata l’evoluzione del genere dagli ormai lontani primi anni novanta, lo fanno con una facilità disarmante rendendo l’ascolto scorrevole per nulla forzato ed assolutamente affascinante.
Si parte in quarta ed i primi minuti sono estremismo black allo stato puro, poi i venti cambiano, delicate sinfonie fanno capolino fino all’arrivo di una parte atmosferica rock oriented e dai rimandi pinkfloydiani, a metà brano la furia si abbatte ancora una volta su di noi, estrema e cattivissima, per poi cadere in un abisso metallico che sfocia al centro della terra dove ad aspettarci ci sono note di liquido incedere black/psichedelico.
Il viaggio finisce qui, il ritorno sarà un’odissea persi nei meandri di musica senza tempo che coglie elementi già usati in precedenza ma gli dona un’anima propria e li fa convivere i questo bellissimo brano.
Non perdeteli di vista ed aspettate con noi il prossimo passo di questa meravigliosa creatura estrema chiamata Somnium Nox.

TRACKLIST
1.Apocrypha

LINE-UP
Nocturnal – Guitars
Ashahalasin – Vocals

SOMNIUM NOX – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.