violassenzio-nel dominio

violassenzio-nel dominio 1 - fanzine

violassenzio-nel dominio

I ferraresi Violassenzio (Enrico Cipollini, Luca Bonato, Fabio Cipollini, Luca Lanzoni) escono per Alka Records con il loro secondo lavoro lungo: Nel Dominio. Il disco, composto da 14 brani molto convincenti (sia per quanto riguarda la qualità dei pezzi, sia per quanto riguarda l’interessante concept legato ai numeri), affronta tematiche di diverso tipo, tra cui critiche alla società attuale e all’economia.

Il lavoro, introdotto da Conto Alla Rovescia (parole claustrofobiche, melodie distese e solari), si apre con Rinchiusi In Una Scatola che, a una prima parte giocata su ritornelli e melodie accattivanti, ne fa seguire una seconda in cui è la chitarra a segnare la strada (fino a chiudersi in arpeggi ed esplosioni finali). Nelle Fabbriche prosegue con incedere più pesante e quadrato (mantenendosi coinvolgente grazie alla miscela sonora degli strumenti), lasciando spazio alla brevissima Per Un Re (poco più di un minuto di durata) e alla ben più corposa e intensa La Storia Quando E’ Numeri (ritmica incalzante, chitarre ben calibrate, ottimo senso della melodia, finale intenso). Amo Chi Sogna, mantenendosi sulla stessa linea d’onda (strofe empatiche e ritornelli vigorosi), apre alla breve Nel Dominio Pt.1 (solo chitarra e voce), mentre Come Un Risveglio, ripartendo da chitarre vivaci e lievemente ipnotiche, cresce lentamente fino al malinconico e riservato strumentale Piano E Solo. Nel Buio Del Mio Salto, appoggiandosi ad una costante linea melodica di basso, emoziona e coinvolge per tutta la sua durata, lasciando spazio prima alla voce lievemente più ruvida di E’ Un Paese Per Vecchi e poi alle strutture di tastiera di Il Falso E’ Andato Oltre (interessante crescendo). Nel Dominio Pt.2, infine, seppur breve, deflagra in tutta la sua intensità emotiva (“nascono i numeri sai, con i morti alla fabbrica”), aprendo alla conclusiva, delicata ed empatica Solo Nei Sogni?.

Nel dominio è uno di quei dischi che fa breccia nel cuore dell’ascoltatore già dal primo ascolto. Se sia merito delle melodie convincenti, dei testi interessanti o dell’affascinante concept che lega insieme tutte le canzoni, non è dato saperlo; di certo c’è solo che questo disco e i suoi contenuti non possono passare inosservati. Un ottimo lavoro.

TRACKLIST:
01. Conto Alla Rovescia
02. Rinchiusi In Una Scatola
03. Nelle Fabbriche
04. Per Un Re
05. La Storia Quando E’ Numeri
06. Amo Chi Sogna
07. Nel Dominio Pt.1
08. Come Un Risveglio
09. Piano E Solo
10. Nel Buio Del Mio Salto
11. E’ Un Paese Per Vecchi
12. Il Falso E’ Andato Oltre
13. Nel Dominio Pt.2
14. Solo Nei Sogni?

violassenzio-nel dominio

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.