Thunderheart – Night Of The Warriors

Thunderheart - Night Of The Warriors 1 - fanzine

Thunderheart – Night Of The Warriors

Condividi:
Share

Bastano poco più di trenta minuti agli spagnoli Thunderheart per convincere gli amanti dell’heavy metal classico.

Night Of The Warriors, il loro debutto licenziato per la Killer Metal Records è un buon esempio di metal ottantiano, colmo di quei cliché che hanno fatto la fortuna del genere e la band incorpora nella propria musica ottimi anthems, riffing scolpiti nella roccia e chorus da cantare a squarciagola ai piedi di un palco incendiato dalla performance del gruppo madrileno.
Il trio formato da Willy Gascon (chitarra e basso), Ricardo Lazaro alle pelli e Javier Pastor dietro al microfono, fa sfoggio di tutte le proprie influenze, inglobate in un songwriting che affonda le radici nel decennio d’oro del metal, riuscendo a creare brani dal forte impatto melodico, così come richiesto dal genere; dieci canzoni che, badando al sodo e cantate ottimamente, riescono a catturare l’attenzione, tra ottimi cori, riff esaltanti e solos che arrivano al punto senza fronzoli, diretti, compatti, figli di quel rock’n’roll sempre presente nel genere come nella “sassone” Killing My Fears.
Bellissime pure la title track e Thunderheart, inno della band, così come l’elettrizzante Concrete Jungle: i brani si succedono uno dopo l’altro, colmi di ritornelli che hanno il pregio di entrare in testa al primo ascolto, con le ottime I’ll Always Be There For You e Rise Or Fall che arrivano al termine di un album che non si fa fatica ad ascoltare e riascoltare, semplice nella sua forma ma gustoso nei suoi tanti riferimenti.
E allora passano, una alla volta le grandi band del passato, ed i Thunderheart sguazzano tra riferimenti a Saxon, Maiden, Twisted Sister e hard rock, garantendo divertimento puro e brani da sparare al massimo del volume, stando attenti se si preferisce l’abitacolo di un’auto: l’effetto collaterale potrebbe essere disastroso in presenza di un velox, passato a velocità proibitive.
Ottimo esordio dunque: senza strafare, la band spagnola mostra di sapere come si suona l’heavy metal classico e lo fa con ottimo gusto e tanta passione.

Tracklist:
1. Show Them Our Fire
2. Night of the Warriors
3. Thunderheart
4. Concrete Jungle
5. Killing Yours Fears
6. Rules of a Lie
7. Bulletproof
8. I’ll Always Be There For You
9. Rise or Fall

Line-up:
Ricardo Lázaro – Drums
Willy Gascón – Guitars, Bass
Javier Pastor – Vocals

Condividi:
Share
Tags:
Alberto Centenari
[email protected]

Una vita di passione per il metal in tutte le sue svariate forme e la fiamma brucia ancora!!!

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.