The Orange Beach – Amateurs

The Orange Beach - Amateurs 1 - fanzine

The Orange Beach – Amateurs

A sei anni di distanza da “Fuzz You”, i campani The Orange Beach (Agostino Pagliaro, Paolo Broccoli, Maurizio Conte, Antonio Perillo) ritornano con Amateurs. Il disco, pubblicato dalla bolognese A Buzz Supreme, prosegue sul sentiero tracciato in precedenza, proponendo dodici brani di chiara matrice rock/psichedelica/blues.

Il placido schiudersi di Khaled, guidato da vaghe melodie al sapore di medioriente, si sfoga con un breve assolo di chitarra nel finale, introducendo il morbido galleggiare, fra sei corde e voce, di Orange Skyes (oltre al più interrogativo intrecciarsi di strumenti della multiforme Proto).
Il fiume sonoro generato da The Unpredictable, invece, piuttosto anonimo e incentrato sulle abilità tecniche dei chitarristi, apre al più fresco svilupparsi di Danny The Doc (il basso si ritaglia un ruolo di primo piano), mentre il sound ruspante di Black Suv lascia spazio al rock sporco e sudato di Ss7 Quater e al limpido sciogliersi della pacifica Sagra.
Saurio’s Are Back In Town, infine, gettandosi nel profondo del mare, riemerge carica di solarità, cedendo il compito di chiudere al fresco procedere di Everybody Wants To Rule The World, alla brevità sognante di Pop IG e al rilassato accompagnare di Waterfall.

Con questo secondo lavoro i The Orange Beach danno vita a dodici piacevoli brani che fanno della tecnica e l’amore per il rock classico i loro principali punti di forza. L’intero album, infatti, giocato quasi esclusivamente su rock, blues e accenni psichedelici, pare proprio non aver voglia di provare a sperimentare, rifugiandosi nella sicurezza del classicismo e della suonata di maniera. Un disco ben fatto, ma un po’ carente per quanto riguarda personalità e originalità.

TRACKLIST
01. Khaled
02. Orange Skyes
03. Proto
04. The Unpredictable
05. Danny The Doc
06. Black Suv
07. Ss7 Quater
08. Sagra
09. Saurio’s Are Back In Town
10. Everybody Wants To Rule The World
11. Pop IG
12. Waterfall

LINE-UP
Agostino Pagliaro
Paolo Broccoli
Maurizio Conte
Antonio Perillo

THE ORANGE BEACH – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.