The Liar Trump – Colours

The Liar Trump – Colours 1 - fanzine

The Liar Trump – Colours

Gli spezzini The Liar Trump, formazione a quattro nata nel 2012 e composta da Luca Russo, Riccardo Lucchini, Milo Manera e Giacomo Lomasti, debuttano per la neonata La Clinica Dischi con Colours. L’album, composto da dieci pezzi di chiara matrice rock/blues, si concentra sul cercare di evocare, con ogni brano, un differente colore ed emozione.

Il blues leggero e caldo di Crystal Elevator Blues, accogliendo con morbidezza e voglia di coinvolgere, introduce il ribollire ritmico, accompagnato da chitarra e organo, di Colours e i riff torridi ed energici della densa You Will Spot Me.
Lo spirito più pacato e psichedelico di Bad Mood, invece, delineando atmosfere notturne e avvolgenti, lascia che a seguire sia l’altrettanto delicata e morbida Train, mentre il contrapporsi di strofe tirate e ritornelli ariosi di Like A Bomb (non dimenticando il finale al gusto western), apre alle conclusive derive mediorientali di Observers.
Il lento crescere e conquistare di Canyon, infine, cede spazio alla meno convincente Shine e allo spirito lievemente trasandato della conclusiva 7th Floor.

Il debutto dei The Liar Trump scorre senza particolari intoppi. C’è qualche lieve calo di tensione (ad esempio con Shine) e il tentativo di evocare ad ogni brano un differente colore ed emozione non va completamente a segno, però, nel complesso, il risultato è più che buono. Un album rock/blues che, se non avete particolari pretese, si lascia ascoltare piuttosto volentieri.

Tracklist:
01. Crystal Elevator Blues
02. Colours
03. You Will Spot Me
04. Bad Mood
05. Train
06. Like A Bomb
07. Observers
08. Canyon
09. Shine
10. 7th Floor

Line-up:
Luca Russo
Riccardo Lucchini
Milo Manera
Giacomo Lomasti

THE LIAR TRUMP – Facebook

Tags:
,
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.