The Blind Catfish – The King Of The River

The Blind Catfish - The King Of The River 1 - fanzine

The Blind Catfish – The King Of The River

Il nostro grande fiume Po, vicino alle cui rive è stata scritta gran parte della nostra storia politica e sociale, bagna una terra di contadini così come d’industrie, di motori, cibo ed ovviamente tanta buona musica: nelle sue acque vive e regna il pesce gatto, sovrano incontrastato delle acque del fiume.

A fare da colonna sonora alle storie che si intrecciano con lo scorrere delle acque, c’è il blues rock dei The Blind Catfish, band che prende il nome proprio dal “fish monster” e che vuole essere (con successo) il cordone ombelicale che unisce il Po con un altro grande fiume, il Mississippi, vicino al cui delta è nato il blues, genere padre di tutta la musica moderna.
Suonato e prodotto in modo egregio, The King Of The River è un bellissimo lavoro dove il blues del delta si unisce al rock moderno ed alla tradizione italiana, colmo com’è di ottime canzoni, elettriche e sanguigne, dall’impronta southern e folk: dieci brani che toccano l’anima, più la riuscita ed inusuale cover di Billy Jean di Michael Jackson, trasformata dalla band di Carpi in una ballata intimista e melanconica.
Il resto dei brani alternano blues rock graffiante(Tool), a tratti raffinato e sensuale (The King Of The River), southern rock alla Blackberry Smoke (Late Night With The Cat) , ballate dai suoni roots (Lead You) ed altre dallo spirito rock (Belong To You).
Enorme il blues funky di The Ballad Of Lonely Sock, brano che si divide tra vicoli newyorkesi e saloon sporchi, di route di frontiera o strade polverose di pianura, che circonda ed accompagna il fiume nel suo lento discendere verso il mare.
The King Of The River si rivela un ascolto vario, adatto a tutti i tipi di palati, dai più in linea con il genere fino a chi preferisce suoni rock, proprio per la sua varietà di atmosfere che si fondono in questa lunga suite di musica del diavolo.
Ascoltando gli straordinari ritmi di Red Pants Panda si ha davvero l’impressione che L’Emilia non sia poi così lontana dal Mississippi: debutto coi fiocchi.

Tracklist:
01. Tool
02. The Ballad Of The Lonely Sock
03. The King Of The River
04. Belong To You
05. Red Pants Panda
06. Finding Emily
07. Lead You
08. Seamonkey
09. Late Night With The Cat
10. Bananapalooza
11. Billie Jean

Line-up:
Marco Maretti
Luca Fragomeni
Pietro Pivetti
Francesco Zucchi
Federico Bocchi

THE BLIND CATFISH – Facebook

Tags:
,
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.