suite-suite

Pubblicato il

Scritto da

I Suite sono un quintetto (2 chitarre,basso,batteria e piano) dotato di una buona tecnica e supportato da una discreta ispirazione; i loro testi sono piuttosto interessanti anche se , mio avviso,potrebbero essere ancora migliorati. Le coordianate lungo le quali si mouve la band rimandano ad un certo indie-rock italiano che pu

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

suite-suite

Pubblicato il

Scritto da

I Suite sono un quintetto (2 chitarre,basso,batteria e piano) dotato di una buona tecnica e supportato da una discreta ispirazione; i loro testi sono piuttosto interessanti anche se , mio avviso,potrebbero essere ancora migliorati. Le coordianate lungo le quali si mouve la band rimandano ad un certo indie-rock italiano che può a tratti ricordare i Marlene Kuntz o i Verdena nelle loro composizioni più tenui.Il meglio di sè il gruppo lo fornisce con “La stanza” sulla quale aleggia l’aurea dei migliori Subsonica e in “Anna (divano e tivvù) che grazie al suo andamento sghembo si differenzia dal resto del lotto. Trovo purtroppo per loro che il cantato sia per larghi tratti deficitario e che la loro continua ricerca dell’introspezione li renda troppo spesso noiosamente autoreferenziali. I Suite sono,al momento,una band come troppe altre,ma, le loro doti neppure troppo celate,gli consentono ampi margini di miglioramento.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.