Strange Fear – Another Bullet Of Hate

Strange Fear – Another Bullet Of Hate

Strange Fear - Another Bullet Of Hate: (New Diredtion Records 2008) : questi ragazzi vengono da Modena, e suonano assieme dal 2002, attraversando diversi cambi...

(New Diredtion Records 2008) : questi ragazzi vengono da Modena, e suonano assieme dal 2002, attraversando diversi cambi di line up. Questo cd è il loro primo lavoro sulla lunga distanza, e certamente l’obiettivo è raggiunto, hardcore potente e ben suonato, sicuramente debitore della cara vecchia scuola. Non inventano nulla, nell’hardcore le invenzioni sono rare, ma hanno un gran stile e cosa più importante il cd è coinvolgente sin da subito. L’hardcore fatto bene prende la pancia e fà venire voglia di muoversi, passando per stacchi, cori e adrenalina.

Questi modenesi riescono a fare tutto ciò, e il cd è convincente sin da subito. I Strange Fear hanno capito che l’hardcore è una questione molto complicata, o hai qualcosa oppure sforni cd scialbi e inutili. Basta sentire un pezzo come “Lake of hate” per capire che i Strange Fear ci sanno fare, e in Italia sono tra i migliori. In più c’è la scena di Modena hc che stà crescendo ed è presente. Gran bel cd, con ottimi pezzi, non ne saprei scegliere uno, ma se dovessi farlo, oltre alla succitata, direi “Burn Weak Victim”. Questi cd dimostrano che l’hc italiano è ben vivo, anche se ha spostato le coordinate e non ha gruppi guida come Negazione e Raw Power, ma forse questo è un bene, poichè la qualità media è più alta di quei tempi, e ci sono molti gruppi interessanti. Da sentire assolutamente, e da comprare anche, per sette maledetti euri, suvvia.
HARDCORE ISN’T JUST MUSIC.

www.myspace.com/strangefearhc

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.