iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Spam! – Con Gli Alieni A Colle Aniene

Spam! - Con Gli Alieni A Colle Aniene: Le mie recensioni sono in fondo piuttosto schematiche, partono con un incipit introduttivo, proseguono con una descrizio...

Spam! – Con Gli Alieni A Colle Aniene

Le mie recensioni sono in fondo piuttosto schematiche, partono con un incipit introduttivo, proseguono con una descrizione dei pezzi per poi chiudersi con le doverose conclusioni.

Questo schema è di solito piuttosto funzionale ed in anni e anni di onesta “professione” non mi hai mai tradito.
Mi accingevo quindi a parlare di questo album degli Spam! con il solito sistema, tanto più che questi tre buontemponi avevano spedito il loro prodotto a InYourEyes etichettandolo come power-pop.
Io quindi mi ero già preparato il mio intro sul pop energico, che tanto mi piace, riservandomi di ascoltare soltanto in seguito questo disco.
Poi invece l’ho sentito, questo Con gli alieni a colle Aniene e, cari ragazzi, voi non fate power-pop!
Ve lo dico io, dall’alto della mia presunzione, cosa fate: in Giostra cominciate con un intro alla Sonic Youth/Pavement per poi proseguire con una gran bella voce narrante ed un suono corposo, in Pistorius forse siete un po’ più pop e poi il vostro testo sull’atleta sudafricano è proprio incisivo, in Bis suonate più punk ma è un punk nervoso e frastagliato, in Fabbrica tornate alla atmosfere del pezzo iniziale e mi ricordate pure un pochino i primi Marlene Kuntz, in Pietralavica fate prevalere un andamento schizoide e, per chiudere, in Cliché suonate proprio incisivo e componete quello che, forse, è il vostro pezzo più semplice.
Ecco è questo che fate cari Spam! e lo fate anche piuttosto bene, anzi parecchio bene.

Tracklist:
1.Giostra
2.Pistorius
3.Bis
4.Fabbrica
5.Pietralavica
6.Clichè

Line-up
Kris Toscano – voce + chitarra;
Simone Rencricca – basso + voce;
Luca Zanfei – batteria

SPAM! – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

The Prisoners - Morning Star

The Prisoners – Morning Star

In un mondo migliore i Prisoners sarebbero stati delle star, in questo invece non è andata così e forse non era neppure nei loro piani e nelle loro intenzioni;

The Loons - Memories Have Faces

The Loons – Memories Have Faces

Troppa grazia, Sant’Antonio! Eh già! Per un devoto cultore dei suoni sixties oriented, avere la fortuna, nel giro di pochi giorni, di poter parlare di un nuovo singolo e di un nuovo intero album di sua maestà Mike Stax è davvero una benevolenza tanto inaspettata,