sorelle kraus-

sorelle kraus-

Condividi:
Share

Tre giovani e balde fanciulle accompagnate da un “vecchio”, ma sempre valente punk-rocker, compongono le Sorelle Kraus autrici di questo ottimo mini-cd il cui unico difetto lo si puo’ ricercare nella sua eccessiva brevita’.La proposta del quartetto e’ un ottimo punk-rock semplice, ma non per questo scontato che ricorda a tratti , forse anche per la voce femminile L7, babes in toyland e le prime cose dei Throwing Muses.Soprattutto nelle atmosfere piu’ rilassate di “alone” , a parere di chi scrive il pezzo piu’ interessante del lotto, il ricordo della band di kristin hersh si fa piu’ intenso.Un ottimo apporto alla band e’ fornito dalla registrazione e dal mixaggio piu’ che buoni di cui godono i loro pezzi. Attese quindi con concrete possibilita’ di ben figurare , a prove piu’ lunghe ed impegnative

Condividi:
Share
Il Santo
[email protected]

Il Santo alias Luca ovvero il secondo (o il primo,fate voi) urlatore alla sbarra,a proposito tutti sul podcast ad ascoltarci.Il sopranome l'ho adottato non per motivi religiosi, ma ispirandomi al miticopersonaggio interpretato da Roger Moore nello splendido telefilm Simon Templar.MI piace ascoltare musica,leggere,il gioco del calcio,pensare con la mia testa.Mi piace il sublime e il terribile, il rock'n'roll piu' semplice ma anche un sacco di altre cose. Mi piacciono le persone che non si fanno di inutili menate per questo mi piacciono Simone e Loriana e per questo scrivo e sostengo In your eyes.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.