iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Sleepingdog – Polar Life

Sleepingdog - Polar Life: (GIZEH RECORDS 2009 ) Dal Belgio un duo neo folk al secondo disco, che ci porta in dolci ma inquietanti territori, in...

Sleepingdog – Polar Life

(GIZEH RECORDS 2009 )

Dal Belgio un duo neo folk al secondo disco, che ci porta in dolci ma inquietanti territori, in paesaggi immaginati dalla mente dei fratelli Grimm ( due gran perversi), dove la dolcezza può nascondere una durezza inaspettata, come la vita polare, come la copertina con due orsi che lottano. Il neo folk è ora di moda, ma nelle sue accezioni country, specialmente in America e in Inghilterra, ma il neo folk dei Sleepingdog è una ricerca in chiave moderna di continuità di un discorso antico.

La voce di Chantal dà grandi emozioni, e fa spaziare in ogni dove. Rispetto ad altre cose della Gizeh è molto più acustico, specialmente con la chitarra di Adam. Hanno già diviso il palco con Calexico, Lambchop e molti altri, e ne risentiremo parlare molto presto.

www.sleepindog.be

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Houstones – A + C

Nuovo disco per il gruppo italo svizzero degli Houstones, dal titolo “A + C”, in uscita per Soppressa Records, Collettivo Dotto e Entes Anomicos.

Sumac – The healer

Sumac: una delle più particolari e meravigliose esperienze sonore che possiate compiere in questi tempi aridi.