Posts in category

recensione libri



All’indomani della legge 180, nel 1979, Franco Basaglia tiene quattordici conferenze in Brasile che verranno raccolte e pubblicate nel volume Conferenze brasiliane, un’opera che oggi, per celebrare i quarant’anni della cosiddetta “legge Basaglia”, Cortina sceglie di pubblicare in una nuova edizione che rappresenta un’occasione per fare il punto sulle contraddizioni che caratterizzano ancora oggi l’assistenza …

23 Condivisioni
Share

Leggere un libro sapendo che è la continuazione di un libro precedente non è facile, non è facile l’approccio. Il libro mi è piaciuto molto per la crudezza e per la violenza che esso contiene, a tratti ricorda il sanguinolento Pulp Fiction. La polvere della provincia Americana la fa da padrone, l’ autore non spreca …

5 Condivisioni
Share

Ora, tu che leggi conosci i miei sogni: vedi se puoi interpretarli per me, o per te, o per i tuoi vicini. Ma stai attento a non confondere il loro significato, perché invece di far del bene, farai del male a te stesso sbagliando nell’interpretare quest’incubo demoniaco. L’incipit di Campo Archimede (Camp concentration, 1968), sebbene …

16 Condivisioni
Share

È un po’ di tempo che mi sento come circondato da notizie sulle ripercussioni che le nuove tecnologie hanno e possono avere sulla nostra società. Alla fine dello scorso anno abbiamo assistito al dibattito sul bitcoin, la criptovaluta che pare sia in giro ormai da quasi nove anni. Qualche mese fa invece scopriamo che una …

12 Condivisioni
Share

Affermare che un italiano riesca a scrivere un western alla maniera americana può sembrare, a primo acchito, un’esagerazione. Dire che lo faccia addirittura meglio, sfiora la bestemmia. Finora l’unico esempio restava il Tex di G. L. Bonelli. Finora. Appunto. Premetto che, conoscendo Di Marino più per il suo lato spionistico-avventuroso, mi ero perso altri suoi …

6 Condivisioni
Share

Quello che mi trovo oggi a recensire è un libro tecnico, complesso, nel linguaggio e nei concetti, e per pochi. In realtà, le cose scritte al suo interno dovrebbero essere accessibili a tutti, per la loro importanza storica e intellettuale, ma al giorno d’oggi (ma forse l’ignoranza non è una prerogativa solo dell’oggi, forse è …

12 Condivisioni
Share

Un ragazzo della Milano anni 2000 aspetta con ansia la pubblicazione del suo primo libro. Si sente figo, crede di essere il nuovo Céline, veste alla moda. Vive in un appartamento in zona Isola, foraggiato dagli assegni del padre, tra serate con gli amici in locali in della movida meneghina, approcci sessuali casuali, musica a …

63 Condivisioni
Share

Editrice: Meridiano Zero, di Odoya. Anno 2018. Di imminente uscita. Un giallo. Uno scrittore che orbita nel noir. Matteo Severgnini inventa un nuovo personaggio, qui alla prima comparsa investigativa, Marco Tobia, per una vicenda ambientata in territorio novarese, precisamente sul lago d’Orta, visitando alcune località rivierasche e centralmente l’isola di San Giulio. Lo scrittore non …

16 Condivisioni
Share

Ci sono casi, moltissimi, la maggior parte potremmo dire, in cui i libri sono migliori dei film che ne vengono tratti. Potrei farvi mille esempi, ma due su tutti sono piuttosto esemplari, Il signore degli anelli e It, forse perché inadattabili nella loro essenza, o forse per cattive scelte registiche (o forse soltanto perché preferisco …

46 Condivisioni
Share

La grandezza di un racconto si può riassumere così: un’idea interessante, di solito più è semplice meglio è, espressa in uno stile chiaro e accattivante. Quando però usciamo dalla scuola e ci approcciamo ai grandi scrittori, scopriamo che non esiste nessuna regola preconfezionata. Primo racconto. L’idea non è per niente semplice. Come quasi in tutta …

34 Condivisioni
Share

Prima di aprire questo libro, mi ero fatto una certa idea su quello che avrei trovato al suo interno. Sbagliando, ovviamente. Da appassionato di fantascienza e di storia della scienza mi aspettavo una summa bignamica dei concetti di galassia, sistema planetario, Big Bang, funzionamento orbitale, possibilità di vite extraterrestri, e tutte quelle cose che possono …

22 Condivisioni
Share

“… Ho esercitato le mie prerogative di autore e vi ho riferito questo aneddoto solo perché si tratta di una storia divertente. È chiaro che non ha proprio niente a che vedere con questo romanzo, che parla del mitico mondo di Karimon più che della reale nazione dello Zimbabwe.” (dalla premessa di Mike Resnick a …

118 Condivisioni
Share