Ru Fus - In Fabula 1 - fanzine

Ru Fus – In Fabula

Ru Fus presenta il suo terzo album, In Fabula, con quel suo solito stoner rock che sembra non abbia mai perso la voglia d’esistere, evolversi e migliorarsi.

La prima traccia dà già la sensazione che anche in quest’album non ci siano stati evidenti cambiamenti dal genere matrice, ovvero lo stoner. Sembra quasi d’ascoltare i Queens of the Stone Age italiani, mischiati a qualcosa come i Velvet Revolver ed insomma, tanta roba. Chitarre taglienti, quasi fuori dal tempo in cui viviamo, in cui i toni sono molto spenti e quasi rallentati per piacere sempre di più ad un pubblico poco attento e poco curioso. In ogni caso, in In Fabula si nota un certo salto di qualità nella pulizia dei suoni ed in generale nella composizione e scrittura di Ru Fus. Un album prettamente stoner per gli appassionati che non si sono dimenticati quanto sia bello ancora suonarsela, senza tastierine, synth ed altro. Una traccia alla quale bisogna stare molto attenti risulta essere senza ombra di dubbio Cold or Colder.

TRACKLIST
1) around my brain
2) enigma
3) chemical shower
4) remeber grace
5) oblivion
6) evolve
7) mr. bickle
8) cold or colder
9) black est rain
10) pacciani
11) help me
12) stoneroids

LINE-UP
Emiliano “Ru Fus” Valente – Guitars, Bass
Giacomo Bracaloni – Vocals, Cello
Raffaello Mallegni – Drums

RU FUS – Facebook

https://www.youtube.com/shared?ci=7YH8dfjAUxk

Lorenzo capitani
lorenzodantoni@gmail.com

Nato a Siracusa il 30 Gennaio 1990, musicista per passione sin da piccolo, studia sax ma predilige chitarra e basso con cui ha ha intrapreso diverse esperienze in band di vario genere. Laureato in Economia Aziendale ed iscritto al corso di laurea magistrale in Direzione aziendale a Catania è felice di supportare la scena musicale italiana fondando la prima webzine della sua città, Aretusea Magazine. Spronato da una continua voglia di fare, pensa che la bellezza e la poesia siano le uniche armi a disposizione per un necessario cambiamento.