punto g-esplode il mondo pop

Pubblicato il

Scritto da

questi a me piacciono tanto davvero; sono bravi, sono delle belle persone,dal vivo rendono tantissimo, hanno i miei stessi vizi e hanno Emiliana come manager a.k.a. donna d’ordine, che volete di più ?Poco tempo fa ho abbiamo messo, io e il distorto, i dischi dopo un loro concerto a Varazze, e dire che avevo dei pregiudizi su di loro… a causa del cartellone e della voce che suonavano musica alternativa, il che mi ha fatto venire paura di sorbirmi un gruppo grunge, non che io non ami il grunge ma… invece… Canzone dopo canzone mi sono innamorato di loro (anche fisicamente), hanno un tiro micidiale a cui non si può rimanere indifferenti. Sentite questo cd e capirete il motivo del mio entusiasmo.Spaziano in vari generi, e il cantato in italiano li valorizza molto. I testi sono sempre interessanti , un po’ fuori, come loro insomma. L’iniziale “Franaparty” è già un classico del rock…suonano alla Hives tanto per intenderci, gran ritmo ed energia, con stacchi veramente belli. “Il cielo a strisce” denota la padronanza della materia rock, che viene plasmata a piacimento dei Punto G. La terza traccia è tra le più belle del dischetto, un po’ il oro manifesto, forse … Il quarto episodio musicale ha una melodia che non si sente spesso in giro, provare per credere, un po’ alla horrorpunk, per la mia gioia.“K volte noi”è l’ennesima dimostrazione della loro bravura, è molto cadenzata, con un cantato che spazia qua e là, tra italiano e inglese, infatti le nuove canzoni dei ragazzi sono in lingua anglosassone. “Slow one” segna l’ingresso in note più dilatate e fumose, ..il dolore è una crepa tra noi due, un serpente dritto al cuore… “Cartapesta” farebbe invidia a tanti gruppi di successo, le melodie sono belle come il testo. La seconda parte dell’ opera è leggermente più lenta della prima, però più varia si viaggia più lontani.come in “Slow two”. Gran bel disco, gran bel gruppo, ottimi dal vivo e di persona. Un saluto ai Punto G.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.