Orfeo – Sangue Ep

Orfeo – Sangue Ep

Sperando che il nostro non si perda per strada, rimettiamo da capo questa piccola perla

Nascosto dietro al nome Orfeo troviamo Federico Reale, giovane cantautore che, mettendosi a metà fra Dente, L’Orso, Battisti e De Gregori, ha dato vita a un dolce ep (Sangue Ep) composto da cinque fragili e affascinanti brani.

Il morbido accarezzare di Neve, tra chitarre, tastiere e un cantato pacato e leggero, introduce il delicato crescere di Colore (dove quel “senza un colore”, detto in quel modo, ricorda tantissimo Dente), mentre Quella Triste, avvolge con il suo sapore agrodolce costruito solamente su parole e chitarra. Canzone Dell’Erica, invece, leggermente più frizzante e vivace (merito delle chitarre e del ritmo), lascia spazio alle controllate incisività della distesa Sangue.
Il debutto di Federico Reale si rivela sin dal primo ascolto decisamente interessante e convincente. I cinque brani proposti, infatti, pur ricordando nelle sonorità altri cantautori, riescono a ritagliarsi con facilità un proprio spazio e una propria personalità. Sperando che il nostro non si perda per strada, rimettiamo da capo questa piccola perla.

Tracklist:
01. Neve
02. Colore
03. Quella Triste
04. Canzone Dell’Erica
05. Sangue

Line-up:
Federico Reale
Federico Bortoletto
Filippo Corbella
Marco Chrappan

ORFEO – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.