Neil Holyoak – Rags Across The Sun

Neil Holyoak – Rags Across The Sun 1 - fanzine

Neil Holyoak – Rags Across The Sun

Neil Holyoak, ragazzo nato a Los Angeles, ma di casa a Montreal, ritorna, dopo aver pubblicato già quattro dischi (“All These Mountains Look The Same”, “Holy Oak”, “Better Lions” e “Silver Boys”) con gli undici brani di Rags Across The Sun. Il lavoro, in uscita per Epitonic e suonato insieme a Tamara Sandor, Todd MacDonald, Jamie Thompson, Charlotte Loseth, Steven Balogh e Joe Grass, delinea morbide e sognanti atmosfere folk.

Il fresco e rilassato aprire di Marigold, tra leggere chitarre, timida batteria e voce femminile alle spalle, introduce la delicata chitarra elettrificata di Sidereal Sunrise e il ritmo incalzante della calda e intensa Fancy Moonlight.
Il lento procedere dell’ombrosa e coinvolgente Red Queen Of Autumn, si pianta nel cuore fin dal primo ascolto, mentre il disteso accompagnare di Turpentine Water, tra morbidi colpi di batteria, riverberi di chitarra e pianoforte, lascia che a proseguire siano le veloci note (su cantato pigro) di Big Papa Daddy e il tepore mattutino della spensierata Silvery Skies.
Il timido svilupparsi di Only Him Or Me, infine, basato esclusivamente su chitarra e voce, cede spazio al morbido accarezzare di Jeremy Song, alle strutture leggermente più elaborate e fuori dal comune di Empress Of Love e al disteso chiudere di Black Hen.

Con questo quinto lavoro, Neil Holyoak raggiunge risultati sorprendenti. Gli undici brani presentati, infatti, sempre compatti, omogenei, ben costruiti e accattivanti, entrano in testa fin dal primo momento e ci restano per giorni e giorni. Ci troviamo di fronte a un ottimo disco folk che, guardando alla tradizione americana e ripescando certe sonorità anni ’90 (mi vengono in mente gli Smashing Pumpkins più acustici e introversi), vi conquisterà con il suo animo sognante e raffinato. Un album da avere.

Tracklist:
01. Marigold
02. Sidereal Sunrise
03. Fancy Moonlight
04. Red Queen Of Autumn
05. Turpentine Water
06. Big Papa Daddy
07. Silvery Skies
08. Only Him Or Me
09. Jeremy Song
10. Empress of Love
11. Black Hen

Line-up:
Neil Holyoak
Tamara Sandor
Todd MacDonald
Jamie Thompson
Charlotte Loseth
Steven Balogh
Joe Grass

NEIL HOLYOAK – Facebook

Tags:
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.