iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Mighty Skies – Holding The Breath Of Time

Malphas è un giovane musicista francese attivo da qualche tempo con alcuni suoi progetti gravitanti in aree contigue al black metal ma, con questa sua nuova incarnazione denominata Mighty Skies decide di spostare la propria attenzione verso sonorità che egli stesso definisce dark ambient dalla forte componente atmosferica.

Mighty Skies – Holding The Breath Of Time

Holding The Breath Of Time, in effetti, esplora il versante più accessibile della musica ambient, caratterizzato com’è da una mezz’ora scarsa fatta di melodie suadenti che cullano l’ascoltatore in maniera invero piuttosto piacevole.
Evidentemente, quando si parla di questo tipo di musica, la mente corre istintivamente a innovatori del calibro di Brian Eno o John Cage ma, tanto per scongiurare ogni tipo di equivoco, Mighty Skies non mostra né la profondità né le ardite sperimentazioni degli artisti citati, senza che ciò debba portare automaticamente a sottostimare l’operato di Malphas: i tre brani proposti , grazie al loro pregevole impatto melodico, costituiscono un’ideale colonna sonora per scenari tra il poetico e l’idilliaco come quello raffigurato in copertina.
E’ probabile che chi è avvezzo a sonorità più criptiche e meno orecchiabili considererà il lavoro di Malphas scolastico o ancor peggio superficiale; francamente, ritengo che produrre musica di questo tipo, in grado di intrattenere in maniera piacevole l’ascoltatore piuttosto che tediarlo mortalmente, sia tutt’altro che banale.
Il giovane musicista transalpino pare intenzionato a proseguire su questa strada (sulla pagina Facebook dei Mighty Skies si può ascoltare un nuovo brano) e, a giudicare dai risultati, non si può che supportarne pienamente la scelta.

Tracklist :
01 Holding The Breath Of Time (Part I)
02 Holding The Breath Of Time (Part II)
03 …Of Night And Glory

Line-up :
Malphas – All Instruments

MIGHTY SKIES – pagina Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Hamferð – Men Guðs hond er sterk

Il sound della band di Tórshavn è talmente peculiare da sfuggire ad ogni tentativo di sommaria classificazione: il tutto avviene senza il ricorso a chissà quali soluzioni cervellotiche in quanto gli Hamferð mettono il loro smisurato talento al servizio di un lirismo che, oggi, è appannaggio solo di pochi eletti.

Noctu – Super Illius Specula

Super Illius Specula è probabilmente il punto più alto raggiunto finora da un musicista come Noctu, in grado di offrire oggi un doom estremo tra i più avvincenti e, allo stesso tempo, meno scontati in ambito nazionale.