iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Miasmic Serum – Infected seed

Death metal di altissima qualità quello dei Miasmic Serum con il disco “Infected seed” per l’olandese Night Terror Records.

Miasmic Serum – Infected seed

Death metal di altissima qualità quello dei Miasmic Serum con il disco “Infected seed” per l’olandese Night Terror Records.

Il death metal del gruppo nato fra Treviso e la Serenissima nel 2022 e qui al debutto discografico sulla lunga distanza dopo aver prodotto tre singoli, è un death metal potente e diretto molto in quota old school, per seguaci degli Skeletal Remains, Morbid Angel e i nostri Fulci, dei quali compare alla voce Fiore Stravino nell’ultima traccia del disco “Infected seed”, che da il titolo al lavoro. Ed è un’opera meravigliosa per forza, passione e coinvolgimento, una manna dagli inferi per gli amanti del death metal vecchia scuola, diretto e senza fronzoli.

Chi ama il death metal cavernoso ma ben suonato, quello con quei riffs che ti sollevano da terra, con la testa si muove in continuazione, e quella nera gioia nel cuore che ti monta sempre di più ascoltando quel suono che sgorga ancora fuori, quel suono di cui ci siamo innamorati anni fa e che non smette di farci provare nere emozioni.

Il trio veneto non ha pietà per l’ascoltatore e il disco è un piccolo capolavoro di death metal, con liriche molto interessanti e che vertono sulle dimensioni differenti che si esplorano sotto l’effetto di sostanze psicotrope, passando per i culti eleusini, scrittori del fantastico, weird al cento per cento, distopie, sciamanesimo e molto altro. Il cantato quasi sempre comprensibile è un grande valore aggiunto al disco, con la chitarra che taglia come una sega elettrica, la batteria che devasta e il basso che martella sinuoso, per un death metal fatto benissimo, davvero godibile.

Dischi come questo si fanno ascoltare tantissime volte, forse è un qualcosa solo per amanti di questo suono, ma chi ama questo suono lo ama davvero tanto tanto, e con gruppi come i Miasmic Serum continua la tradizione del death metal vecchia scuola, pochi fronzoli, tanta bellezza e cotante mazzate. Il lavoro è disponibile in cassetta gialla ad edizione limitata.

Menzione speciale per l’etichetta di Amsterdam Night Terror Records che ha un catalogo che fa sbavare, e pubblicano anche una fanzine, cosa si può volere di più?

 

Miasmic Serum – Infected seed

 

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Intervista Michele Borgogni

Abbiamo avuto la fortuna di fare due chiacchiere con Michele Borgogni, scrittore aretino di weird, fantascienza, ma soprattutto cantore di storie belle, interessanti e che nascono spesso dal nostro quotidiano, che è già molto weird di suo.