Massimiliano Martines – Ciclo Di Lavaggio

Massimiliano Martines – Ciclo Di Lavaggio

Massimiliano Martines, cantautore con già due album alle spalle, ritorna, rinsaldando il rapporto con Vince Pastano, Antonello D’Urso e Max Messina, con Ciclo Di Lavaggio. Il disco, pubblicato da Dry Art Records, si compone di dieci intensi brani in equilibrio fra rock, blues e cantautorato, non disdegnato qualche piccola divagazione in ambiti post rock.

La chitarra cupa di Amo Le Novità, delineando elettrici mondi angusti, cede spazio al nero animo di Tutto Uguale (in mente vengono i CSI) e al morbido avvolgere di chitarre della coinvolgente Perla Nera.
Il breve cuore ruvido de La Polvere, invece, nascondendosi sotto una piacevole coltre di melodia, lascia che a seguire siano le affascinanti fiammate de La Scatola E L’inganno e l’esplodere graffiante di Ciclo Di Lavaggio (quasi in stile Teatro Degli Orrori).
L’appeal tranquillo e composto dell’introversa e pensierosa La Guerra Dei Fiori Rossi, a seguire, introduce lo svilupparsi da pacato a graffiante de I Colori Dell’Autunno, mentre il rock vibrante e tumultuoso della turbolenta Mi Sto Preparando, cede il compito di chiudere al post rock emotivo e fragile della malinconica Sogni Neri (alcuni momenti ricordano Vasco Brondi).

Con questo nuovo album, Massimiliano Martines dimostra in maniera chiara e netta di avere talento da vendere. I dieci brani proposti, infatti, corposi dal punto di vista strumentale e dei contenuti, rimandano, in alcuni casi, ad altri artisti (CSI, Teatro Degli Orrori, Vasco Brondi), ma mai rinunciano a mostrare un proprio tratto personale e distintivo. Ci troviamo di fronte a un disco curato e ispirato che merita di essere ascoltato e conosciuto il più possibile. Un album consigliato.

TRACKLIST
01. Amo Le Novità
02. Tutto Uguale
03. Perla Nera
04. La Polvere
05. La Scatola E L’Inganno
06. Ciclo Di Lavaggio
07. La Guerra Dei Fiori Rossi
08. I Colori Dell’Autunno
09. Mi Sto Preparando
10. Sogni Neri

MASSIMILIANO MARTINES – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Madhouse – Secret antithesis

Terzo disco per i Madhouse capitanati dalla cantante cantante Federica Tringali e dal chitarrista Filippo Anfossi, il titolo è ” Secret antithesis” ed esce per Nadir Music. La proposta musicale dei Madhouse è un metal moderno e fresco, con rimandi gotici in alcuni passaggi.

Mudhoney, ad aprile il nuovo album. Condiviso il primo singolo

Dopo un silenzio discografico durato quattro anni (escludendo split singles e la ristampa espansa del 2021 per il trentennale di “Every good boy deserves fudge”, infatti, risale al 2019 l’ultima pubblicazione di materiale ufficiale, l’Ep “Morning in America”) tornano i Mudhoney

Still No One -This is fuel

Still No One -This is fuel: esordio discografico sulla lunga distanza per i trevigiani Still No One dal titolo “ This is fuel”, autoprodotto.

Casual Boots – Casual Boots

Casual Boots: a comporre questo ep fresco di uscita ci pensano quattro pezzi: l’agrodolce Flowers and Raindrops, la smithsiana Lost Things, la fiammata punk di Attitude (il mio brano preferito del lotto) e gli echi degli Housemartins  contenuti in Empty Room.