Madreperla – Ho Quasi 30 Anni E Sono Pieno Di Debiti

Madreperla - Ho Quasi 30 Anni E Sono Pieno Di Debiti 1 - fanzine

Madreperla – Ho Quasi 30 Anni E Sono Pieno Di Debiti

Per tutti noi che hanno conosciuto gli ottanta e i novanta, questi anni sono un’amara resa dei conti. Abbiamo creduto di potercela sfangare, di poter fare come i nostri genitori, e vivere al di sopra dei nostri mezzi, ma abbiamo mestamente scoperto di dover vivere al di sotto dei nostri sogni. I Madreperla suonano e cantano un rock sporco e cattivo, che sa di sogni andati a male, ma molto affascinante. A due anni e mezzo dal precedente disco sono tornati in gran forma, con un rock malato con testi azzeccati e lancinanti. Ho Quasi 30 Anni E Sono Pieno Di Debiti
è il disco di una band consapevole dei propri mezzi, ben prodotti da Pino Marino e Francesco Leporatti. Nel disco ci sono riferimenti ai classici del rock, ma in sostanza è un’opera originale, dove le grida vengono dal cuore e la chitarra stride sull’asfalto. Le canzoni sono tutte ben costruite, confermando i Madreperla come una delle formazioni più interessanti del panorama italiano, e al contempo aprendoci definitivamente gli occhi su di una nuova scena rock italica, incazzata e potente.
La colonna sonora della nostra quotidiana guerra, noi figli dei vizi dei nostri genitori.

Tracklist
1 Lavorare fa male
2 Bava
3 30 anni
4 Il grande inganno
5 Mai più
6 Belgrado 1999
7 Rodolfo ( Storia di un’auto in fiamme )

Line-up:
Fabio Prevedello Gorgoni
Teo Pizzolante
Giuseppe Nobile
Andrea Del Vecchio

MADREPERLA – Facebook

Tags:
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.