late night venture-illuminations

Forse e’stata una tornata cosi’;il buon Simone ha voluto punirmi per qualche sgarro che ora nom ricordo e mi propone questi cinque danesi che,per propormi quattro canzoni,ci impiegano quasi mezz’ora.
A parte gli scherzi i Late night venture sono un ottimo gruppo,una via di mezzo fra gli Swervedriver e i Texas is the reason,con in piu’ quel tocco di modernita’ che,se giustamente dosata,certo non guasta.

A parte gli scherzi i Late night venture sono un ottimo gruppo,una via di mezzo fra gli Swervedriver e i Texas is the reason,con in piu’ quel tocco di modernita’ che,se giustamente dosata,certo non guasta.
Una cosa gli manca,il senso della misura (temporale);le canzoni sono davvero belle piene di chiaroscuri e malinconia,intense e persion toccanti,ma possibile che ci vogliano minimo cinque minuti per comunicarmi delle emozioni.
D’accordo che l’inverno in Danimarca deve durare parecchio ma una certa qual sintesi certo non guasterebbe.
In poche parole “Illuminations” e’ un album davvero meritevole che sarebbe splendido se solo durasse la meta’.
Che volete farci sono un vecchio brontolone cresciuto con i Ramones.

Avatar
Il Santo
calcagnoluca31@gmail.com

Il Santo alias Luca ovvero il secondo (o il primo,fate voi) urlatore alla sbarra,a proposito tutti sul podcast ad ascoltarci.Il sopranome l'ho adottato non per motivi religiosi, ma ispirandomi al miticopersonaggio interpretato da Roger Moore nello splendido telefilm Simon Templar.MI piace ascoltare musica,leggere,il gioco del calcio,pensare con la mia testa.Mi piace il sublime e il terribile, il rock'n'roll piu' semplice ma anche un sacco di altre cose. Mi piacciono le persone che non si fanno di inutili menate per questo mi piacciono Simone e Loriana e per questo scrivo e sostengo In your eyes.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.