It’s Not Not – Fool The Wise

It’s Not Not – Fool The Wise

ol The Wise è veramente un disco godibile e divertente, che mostra come pur parlando di cose serie si possa mantenere una forte ironia e soprattutto autoironia, facendo ottima musica.

A distanza di nove anni da Bound For The Shine ritorna il super gruppo catalano degli It’s Not Not, formato da Raul dei Tokyo Sex Destruction ( e già questo nome dovrebbe bastare come garanzia), da Piti ex Standstill, Joel dei Dies Irae, e come nuovo membro un certo Eric Fuentes alla chitarra, ovvero uno dei numi tutelari della Bcore Disc, una delle etichette più valide al mondo.

La decisione di tornare in pista ed in studio di registrazione è stato l’invito dei ragazzi della Famelic Records al Festival Hoteler del 2014. Questo disco sancisce il definitivo passaggio del gruppo dal lo fi all’ hi fi, ma cosa più importante è un disco splendido, fa luce ed è in grado di potere alterare quella maledetta sequenza ormonale che fa della vostra giornata una merda. Tutto o quasi si basa sullo splendido lavoro che fanno basso e batteria, che in pratica qui suonano come uno strumento solo, agile serpente che sguscia facendo suono.

Il risultato è un pop rock che è molto altro ancora, perché il sentimento ultimo di questo disco è molto vicino all’emo anni novanta, a quel modo di esprimersi che pochi gruppi sanno rendere bene senza essere ridicoli. Ascoltando il disco si capisce che era davvero maturo il tempo per un disco degli It’s Not Not, si può sentire l’energia accumulata esplodere.

Tutto funziona e score benissimo, con forza, stile e dolcezza. Fool The Wise è veramente un disco godibile e divertente, che mostra come pur parlando di cose serie si possa mantenere una forte ironia e soprattutto autoironia, facendo ottima musica. A mio modesto avviso uno dei dischi dell’anno, se non altro uno dei più divertenti.

TRACKLIST
1. Resurrection
2. From my ears to my socks
3. Golden rule
4. All vanishes away
5. We’re gonna get out
6. For who are you here for
7. Psalm
8. Sacred meal
9. Satellite of satellite
10. Sharp

 

URL Facebook
http://facebook.com/bcoredisc

 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.

The HangeeS - Heading Back to the Good Valley

The HangeeS – Heading Back to the Good Valley

Stavo ascoltando i Monks, e a rifletterci mi sorge spontaneo un dubbio: cosa avrebbe pensato se invece dei monaci ci fossero stati sul piatto gli HangeeS con il loro nuovo disco la cui data di pubblicazione è il 2022?