Iperparole Episodio Pilota – Universi podcast ed altro

Iperparole Episodio Pilota - Universi podcast ed altro 1 - fanzine

Iperparole Episodio Pilota – Universi podcast ed altro

Benvenuti ad Iperparole, una nuova rubrica di In Your Eyes Webzine dedicata ai podcast. I podcast stanno diventando in breve tempo una fetta importante dell’internet là fuori, sono narrazioni altre ed altere, riletture di avvenimenti o drammatizzazioni come se ne faceva alla radio tanti anni fa. A ben sentire si stanno sostituendo alla radio stessa, dato che con la scelta dei podcast l’utente fa un proprio palinsesto e tutto ciò sta cambiando radicalmente il nostro uso dell’etere.

In questa rubrica vorremmo parlare di podcast che ci piacciono, di cosa stiamo ascoltando e di quello che ci vorrete proporre voi, creatori di contenuti o ascoltatori delle parole dei podcast.

Per segnalazioni, insulti e proposte scrivete a : tzaporim@tutanota.com Grazie. E Ora cominciamo.

https://open.spotify.com/show/0KsgsO9qXpWmU1hzM60Wrt?si=c63d9a1b561f41fa

Un Uomo Chiamato Diabolik è un podcast di Chora Media, una casa notevole di produzione di podcast ed altro, che parla di Diabolik al secolo Fabrizio Piscitelli, ucciso il 7 agosto 2019 al parco degli Acquedotti di Roma con un colpo di pistola. Piscitelli è stato tantissime cose, figlio di un ispettore di polizia, capo tifosi degli Irriducibili della Lazio, trafficante, criminale, figlio, marito e padre. Attraverso la bellissima voce di Franco Acquaroli, indimenticabile Samurai nella serie tv Suburra fra i tanti ruoli che ha fatto e voce romana se ce n’è una al mondo, gli autori Giovanni Bianconi e Mauro Pescio fanno dipanare la storia di un uomo unico nella sua parabola di vita e di morte. Il podcast scava a fondo e nelle sei puntate, anche attraverso interventi di appartenenti alle forze dell’ordine e di persone che lo conoscevano, e dipinge un quadro completo e molto vivo sia di chi era Diabolik e di Fabrizio. La splendida voce di Acquaroli ci porta in giro con grande forze e precisione, il risultato è meglio di un film, narrando la storia di un figlio di Roma, che vive una vita criminale e di agitatore di folle, fascista e laziale, padre che educa le figlie e garante della pax mafiosa di Ostia. Tutto ciò era un folle equilibrio, che doveva finire ed è finito su di una panchina di un parco di Roma in un giorno d’estate, forse tradito da qualcuno vicino a lui. Un podcast eccezionale, una produzione di altissimo livello, che assomiglia ad un film e rende bene l’idea di cosa siano i podcast prodotti con una certa visione.

https://open.spotify.com/show/5Vf298gBymsuJ2dacaDSXg?si=af4893d2b4a941a2

Vox 2 Box un Podcast sul Pallone è uno spazio parlato sul pallone, non sul calcio che è un roba diversa, fatto da un gruppo di ragazzi molto appassionati e competenti in una maniera che solo le persone più giovani di chi scrive sa fare. Ogni lunedì esce una puntata di circa due ore, nei quali si analizzano in maniera originale e molto competente il campionato italiano e tanto altro. Per me è stata un’autentica rivoluzione anche nel modo di pensare il calcio, da tifoso intransigente e profondo amante del pallone ho finalmente sentito trattare il pallone come deve essere trattato, con competenza molto maggiore rispetto alle tv e agli Adani, con ironia e soprattutto con un rispetto incredibile. Molti boomers potrebbero rimanere un po’ straniati ascoltando Vox 2 Box, ma è un problema loro, perché questi ragazzi stanno cambiando il modo di parlare di calcio. Ovviamente internet è arrivato molto prima sull’obiettivo, ovvero parlare di pallone in modo competente, indipendente e con tempi totalmente diversi rispetto a quelli della televisione, confermando che il futuro della tv e della radio è in rete. Un piacere da gustare ogni lunedì, si ride e si capisce dove va il calcio moderno. Ci sono rubriche che sono immense : i 100 giocatori più da Genoa del Genoa che è già terminata e da genoano posso dire che è la cosa migliore mai ascoltata sul Genoa in questi anni, o i 100 giocatori più Udinese dell’Udinese, che va oltre le aspettative come la squadra friulana. Recentemente hanno accolto nella loro famiglia anche il podcast Tunnel e Destinazione Paradiso dei quali parleremo molto presto, due altre incredibili creazioni.

https://www.caffe20.it/page/

Uno dei podcast più longevi in Italia con oltre 2277 episodi e chi conduce un podcast sa che è un numero pazzesco, curato condotto e parlato da Valentino Spataro, un artigiano dell’informatica, una persona che parla di privacy, ecommerce, informatica tout court con immensa competenza, chiarezza ed originalità. Valentino dal lunedì alla domenica alle 8.30 lancia fuori una nuova puntata, sempre interessante, di breve durata, con una visione vista dal di dentro, una grande attenzione all’open source, ma soprattutto una visione chiara e aperta, non c’è alcuna ortodossia nelle sue disamine, ma tanta praticità e ottimi consigli. Le piattaforme dove potete trovarlo sono le più disparate, sinceramente vi consiglio il canale telegram https://www.telegram.me/caffe20 dove trovate le puntate da ascoltare e tanto altro. Come dice spesso Valentino la forma conversazionale sarà il futuro di internet e lui in questo, come in tante altre cose, è un precursore lucido e attento, con un grande equilibrio fra passato e futuro. L’informatica ed internet sono il nostro presente ed il nostro futuro, abbiamo l’esigenza di comprenderle nella maniera più profonda e chiara possibile, e Caffè 2.0 è un podcast che è divulgazione di altissimo livello, comprensibile e utile a chiunque, in fatti il sottotitolo del podcast è tecnologia divertente. Consigliatissimo.

Massimo Argo
argomassimo01@gmail.com
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.