Infernal Poetry – Paraphiliac

Potente disco di death metal da uno dei migliori gruppi italiani del genere: di base ad Ancona ed attivi dal 1996, pubblicano solo nel 2002 il loro debut album “Not Light But Rather Visible Darkness” che li porta all’attenzione di pubblico e critica.

Infernal Poetry - Paraphiliac 1 - fanzine

Il marchio di questo gruppo è un death metal melodico molto ben bilanciato e ben suonato, di notevole impatto. Il loro sound è anche figlio dei numerosissimi concerti in giro per l’Europa, nonostante non abbiano una discografia particolarmente corposa, che spicca quindi più per la qualità che per la quantità. Paraphiliac è sicuramente l’album della maturità, forse superiore a quello che è considerato il loro migliore lavoro,“Nervous System Failure”, da più parti definito il miglior esempio italico di death metal. Quest’ultimo disco suona molto potente, ottimamente eseguito e sicuramente provocherà un intenso headbanging. Gli Infernal Poetry sono un eccellente gruppo di death metal ed hanno un gran senso della melodia, peculiarità che li rende molto originali. Con loro andate sul sicuro, teste di metallo.

Tracklist:
1. Preliminaries
2. Stumps
3. In Glorious Orgy
4. Hypertrophic Jellyfish
5. Everything Means “I”
6. Barf Together
7. Cartilages
8. The Copy / Paste Syndrome
9. The Miss-Treated
10. Paraphilias

Line-up:
Paolo Ojetti – Vocals
Daniele Galassi – Guitars
Christian Morbidoni – Guitars
Alessandro Infusini – Bass
Alessandro Vagnoni – Drums

INFERNAL POETRY – pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.