Infected Society/Anal Penetration/VxPxOxAxAxWxAxMxC – Snuff Fetish Infection

Infected Society/Anal Penetration/VxPxOxAxAxWxAxMxC - Snuff Fetish Infection 1 - fanzine

Infected Society/Anal Penetration/VxPxOxAxAxWxAxMxC – Snuff Fetish Infection

Riedizione di questo split, uscito originariamente nel 2013, per la Kaotoxin Records, etichetta transalpina molto attenta ai suoni estremi di derivazione grindcore ed ottima cacciatrice di realtà sparse per il vecchio continente.

Tre gruppi, uno più violento e disturbante dell’altro, presentano la loro musica in questo interessante progetto, su cui ha messo le mani nel mastering Dan O’Hare ai the Mark-it-Zero studio (Brutal Truth, Total Fucking Destruction).
Ad iniziare questa danza selvaggia a colpi di metal estremo, sesso grandguignolesco e splatter/gore a manetta, ci pensano i francesi Infected Society ed il loro hardcore stravolto da un bombardamento grind di notevole fattura; la band, composta da due elementi, Fabien “Fack” Desgardins alla sei corde e Brédin alla voce, è molto ispirata dall’hardcore, ed i tre brani presentati su questo split aggrediscono, colmi di rabbia e ottimi esempi del genere nella sua versione punkizzata.
Via una sotto l’altra, e si viaggia a palla nel grind classico con la one man band Anal Penetration di Nydoom, polistrumentista olandese con una discografia che, dal 2000, ha regalato una marea di split ed ep , ed un full length nel 2007 (“Spray for Jesus”).
Tre brani anche per il musicista dei Paesi Bassi, che ci presenta il suo grind che, a differenza dei suoi dirimpettai, volge lo sguardo al death estremo ed agli Stati Uniti, violentissimo ma ben elaborato, con l’ottima Cunts to the Slaughter e Bummed in Eden che, nel loro delirio, mettono in evidenza la bravura tecnica di Nydoom alla sei corde, peccato per l’avvenuto ritiro dalle scene di un paio di anni fa.
I VxPxOxAxAxWxAxMxC sono austriaci e il loro lunghissimo nome(Vaginal Penetration of an Amelus with a Musty Carrot) non lascia dubbi sulla loro missione: porno estremo nei testi e violenza iconoclasta per due brani in versione live tra marzialità e veloci sfuriate ritmiche sulle quali Franz Stockreiter vomita tutte le sue alterazioni sessuali, in un delirio da orgia sanguinolenta.
Prodotto inevitabilmente di niccchia, questo split presenta tre buone realtà della scena underground estrema europea e conferma la Kaotoxin come una delle etichette dalle quali gli amanti di queste sonorità non possono prescindere.

Track List:
1. Infected Society – Organ Burst
2. Infected Society – Everybody’s Guilty
3. Infected Society – Acid-Disfigured Whore
4. Anal Penetration – Cunts to the Slaughter
5. Anal Penetration – Bummed in Eden
6. Anal Penetration – Fuck Off
7. VxPxOxAxAxWxAxMxC – Mucus of a Giant Anal Papilla (live)
8. VxPxOxAxAxWxAxMxC – The Daily Shower of a Concentration Camp Prisoner (live)

INFECTED SOCIETY
Brédin – vocals
Fack – guitars & programming
Gauth – bass
ANAL PENETRATION
Nydoom – everything
VxPxOxAxAxWxAxMxC
Franz Stockreiter – vocals
Werner Kniesek – guitars
Wolfgang Ott – bass & programming

Prodotto assolutamente only for fans, questo split presenta tre buone realtà della scena underground estrema europea e conferma la Kaotoxin come una delle etichette su cui gli amanti di queste sonorità non possono prescindere.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.