iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Il corsetto dell’ imperatrice

L’imperatrice Elisabetta d’Austria è idolatrata per la sua bellezza e per aver ispirato le tendenze della moda. Nel Natale del 1877 compie 40 anni e deve affrontare il decadimento fisico nonché le imposizioni dell’asfissiante vita di corte viennese.

Il corsetto dell’ imperatrice

Il corsetto dell’ imperatrice

Titolo: Il corsetto dell’ imperatrice
Titolo originale: Corsage
Regia: Marie Kreutzer
Produzione: Austria, Lussemburgo, Germania, Francia
Anno: 2022

L’imperatrice Elisabetta d’Austria è idolatrata per la sua bellezza e per aver ispirato le tendenze della moda. Nel Natale del 1877 compie 40 anni e deve affrontare il decadimento fisico nonché le imposizioni dell’asfissiante vita di corte viennese.

Un film su:

• l’ossessione di restare giovani e belle;
• il ruolo decorativo riservato alle donne;
• i piccoli gesti di ribellione;
• la solitudine;
• l’attrazione per la modernità
• l’impossibilità di esprimersi;
• il privilegio;
• la voglia di libertà.

Da vedere perché la regista non fa una descrizione storica della principessa di Baviera ma adatta e piega il personaggio ai nostri tempi e al suo sentire, avvicinandola alla versione “principessa triste” in stile Diana Spencer. Questo perché come spiega la regista stessa: “Molte delle aspettative contro cui Elisabetta doveva combattere continuano a essere imposte alle donne di oggi. La bellezza è ancora considerata la caratteristica più importante e preziosa di una donna. I progressi della Storia non hanno alterato questo concetto, malgrado i movimenti femministi e l’emancipazione delle donne”.
La scena finale è una rilettura favolistica della fine dell’imperatrice.

Dedicato a chi mal sopporta la principessa Sissi interpretata da Romy Schneider.

Il corsetto dell’ imperatrice

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Memory di Michel Franco

Scopri il toccante film Memory di Michel Franco che esplora l’amore e la malattia mentale. Una storia unica che non puoi perdere!

Perfect days di Wim Wenders

Perfect days di Wim Wenders

Perfect days di Wim Wenders; da vedere perché Wim Wenders riesce a girare un film che, nonostante la lentezza e la reiterazione delle immagini e del racconto, non smette mai di incantare.