Giorgieness – Come Se Non Ci Fosse Un Domani

Giorgieness – Come Se Non Ci Fosse Un Domani

Un anticipo piuttosto gustoso di quello che sarà il primo disco lungo

Giorgie D’Eraclea, cantautrice e leader del progetto Giorgieness, ritorna, dopo aver pubblicato un ep nel 2013 (“Noianess”) e due singoli nel 2015 (K2, Non Ballerò), con un nuovo inedito e una piacevole cover.

Il brano originale, intitolato Come Se Non Ci Fosse Un Domani, combina in maniera intelligente una parte strumentale piuttosto energica e determinata (chitarra e batteria in primo piano) con una parte vocale delicata e coinvolgente (il timbro ricorda vagamente Laura Pausini). Il secondo pezzo, invece, cover di Love Me Like I’m Not Made Of Stone (Lykke Li), mette insieme lievi synth con chitarre acustiche, creando atmosfere dolci e pacate.
Il risultato finale è un anticipo piuttosto gustoso di quello che sarà il primo disco lungo. Due canzoni ben costruite e concepite che, incuriosendo a dovere, lasciano più che soddisfatto l’ascoltatore.

TRACKLIST
01. Come Se non Ci Fosse Un Domani
02. Love Me Like I’m Not Made Of Stone (Lykke Li Cover)

LINE-UP
Giorgie D’Eraclea
Davide Lasala
Andrea Depoi
Lou Capozzi

GIORGIENESS – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

E’ morto Wilko Johnson

In questi ultimi sprazzi di 2022 siamo purtroppo costretti a registrare un’altra illustre dipartita nel mondo del rock ‘n’ roll. Ci ha lasciati infatti, il 21 novembre, anche Wilko Johnson, chitarrista, cantante e songwriter inglese noto per aver fondato la blues rock/r&b/pub rock band Dr.

Tre camerati di Erich Maria Remarque

Questo romanzo, pubblicato per la prima volta in Germania nel 1936, è scritto in prima persona dal punto di vista del personaggio principale, la cui visione disillusa sulla vita è dovuta alle terribili esperienze vissute nelle trincee sul fronte occidentale della Prima guerra mondiale; Tre camerati di Erich Maria Remarque, edito da Neri Pozza.