Excimer – Thrash From Fire

Excimer - Thrash From Fire 1 - fanzine

Excimer – Thrash From Fire

Questa volta si attraversa il mediterraneo per sbarcare sulle sponde egiziane e conoscere gli Excimer, band che fa dei suoni old school la base del suo devastante thrash metal.

Nato nella città di Alessandria nel 2013, il gruppo esordisce lo stesso anno con l’ep “Serial Killer”, seguito l’anno dopo dal singolo “Red Planet II: Hell On Earth” che fa da apripista alla prima versione di questo inattaccabile Thrash From Fire.
La band viene notata dalla label tedesca Witches Brew, che offre un contratto ai musicisti provenienti dalla terra dei faraoni e ristampa quest’anno il lavoro con l’aggiunta di un paio di bonus track.
Thrash For Fire arriva così ai fans del genere che ripropone puntualmente a livello underground numerose uscite di qualità, specialmente negli ultimi tempi, anche se il music biz sembra non accorgersene.
Alzata di spalle e via a raccontarvi di questo agguerrito album, che come consuetudine punta molto sull’impatto e alterna brani veloci ad altri cadenzati e con più di uno sguardo all’heavy classico, sempre ancorato negli anni d’oro per i suoni metallici.
Cavalcate elettriche e sfuriate ritmiche sono il pane dei musicisti nord africani, buono il lavoro sugli strumenti e grintosa, cattiva e potente la voce del singer che aggredisce senza pietà, lasciando poco o nulla alla melodia.
Trai brani presenti le ottime Victims Of Plague, The Curse Of Seth e la devastante title track dimostrano l’amore degli Excimer per il thrash metal in toto, sia di scuola americana che europea, ed oltre alla cover dei Kreator Cry War, fa bella mostra di sé la conclusiva Rapid Fire, altra cover di lusso, questa volta presa dalla discografia degli storici Judas Priest.
Unico neo la copertina, sempre in linea con l’attitudine old school ma veramente brutta, almeno per il sottoscritto.
Dettagli grafici a parte, Thrash From Fire è un lavoro con il quale la band egiziana dimostra attitudine e convinzione nel portare avanti il suo credo musicale, mentre la Witches Brew conferma il suo ottimo fiuto nello scovare buone band emergenti.

Tracklist:
01. Hell On Earth
02. Victims Of Plague
03. Provoke The Slaughter
04. War Terror
05. The Curse Of Seth
06. Apocalypse
07. Thrash From Fire
08. Cry War
09. Red Planet
10. Rapid Fire

Line-up:
Hossam Muhammed – Bass
Ahmed Mostafa – Drums
Ramii Muhammed – Guitars
Rocky – Guitars (lead)
Amr Hossam – Vocals

EXCIMER – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.