iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Ex – Otago – Marassi

Il gruppo genovese punta al bersaglio grosso, e certamente con questo disco faranno parlare molto di loro, perché sono trasversali, hanno un appeal ed un gusto che comunicano qualcosa a molte persone, perché la loro poetica è fatta di molti elementi

Ex – Otago – Marassi

Tornano forte gli Ex-Otago, con Marassi. Per chi non è genovese non c’è problema c’è un Marassi quartiere in ogni città. Gli Ex-Otago sono cambiati, forse sono cresciuti, sicuramente hanno una produzione molto migliore che valorizza maggiormente le loro canzoni.

In Marassi regna il synth pop, con una fusione tra sintetizzatori e pop notevole. I testi sono sempre diversi ed intelligenti, regalano un’angolazione diversa all’osservazione della vita di tutti i giorni e non solo. Il gruppo genovese punta al bersaglio grosso, e certamente con questo disco faranno parlare molto di loro, perché sono trasversali, hanno un appeal ed un gusto che comunicano qualcosa a molte persone, perché la loro poetica è fatta di molti elementi, dalla malinconia a questo incontenibile gusto ottantiano di Sapore di Mare, come se nella loro infanzia si fosse sedimentato qualcosa con radici fortissime.

Un difetto del disco è la ripetitività musicale nel senso che musicalmente le canzoni sono gradevoli ma tute molto simili.

Ma ciò non li fermerà, Marassi piacerà moltissimo. Cinghiali Incazzati momento di vera genialità.

TRACKLIST
I Giovani D’Oggi – 3:54
Cinghiali Incazzati – 3:59
La Nostra Pelle – 3:36
Stai Tranquillo – 3:31
Mare – 3:29
Quando Sono Con Te – 3:59
Gli Occhi Della Luna – 4:07
Sognavo Di Fare L’Indiano – 3:53
Non Molto Lontano – 3:33
Ci Vuole Molto Coraggio – 3:17

URL Facebook
http://www.facebook.com/exotago/

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
1 Comment
  • simone
    simone
    Posted at 17:08h, 03 Dicembre Rispondi

    personalmente lo trovato ai livello dei precedenti dischi, quel pop che si attacca alla pelle e difficilmente lo stacchi. W il POP …

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Intervista Tarantola

Intervista con Mauro Locandia fondatore dei Tarantola, reggae in combination Londra e Salento, con il singolo “Original terron” scirtto e prodotto a quattro mani con Sabaman.

Tiziano Popoli – Selinute

Lavoro notevole, un blues enorme e totale, un viaggio su asfalto, sangue e polvere. Trasposizione sonora della performance video, musicale e in danza firmata da Tiziano Popoli per la musica e per il resto dal pittore e disegnatore fetish Roberto Baldazzini andata in scena nell’ottobre

Dark Oath – Ages of men

I Dark Oath sono un gruppo portoghese di death metal sinfonico con voce femminile e “Dark ages” è il loro secondo disco, dopo il debutto intitolato “When Fire Engulfs the Earth”.