Electrorites – Structures

Electrorites - Structures 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

I molti anni di esperienza in ambito techno ed un un gran talento per tutto ciò che è pesantemente pieno di bassi hanno reso Electrorites aka Luca Vollaro da Pordenone quello che è oggi, e che viene perfettamente illustrato da Structures. Il disco è un nero monolite davanti al quale molte teste si muoveranno al ritmo di un rito tecnologico ma anche antico.

Il basso pulsa e fa tornare alla mente antiche pulsioni mai sopite nel nostro cervello, specialmente quello rettiliano. La techno di Eletrorites ha parecchi intarsi industrial, nel senso proprio di suono e composizione. e riecheggia forte il vento dell’ebm e della cultura rave, con quella techno che si è persa negli anni. La situazione è selvaggia, si dimenticano le convenzioni e ci si avvicina allo spirito dionisiaco. Gli amanti dei bassi e delle distorsioni qui troveranno un universo infinito, nel quale perdersi.

La produzione è eccellente, contribuendo a fare di questo disco un rito elettronico per davvero. Structures è un disco unico, perchè questo suono era ormai sepolto dal mare di perfezioni e pose techno, ma la techno è animale e qui trova il suo sfogo.

TRACKLIST
01.Structure 00
02.Structure 01
03.Structure 02
04.Structure 03
05.Structure 04
06.Structure 05
07.Structure 06
08.Structur07

09.Structure 08

10.Structure 09
11.Structure 10
12.Structure 11

 

URL Facebook
http://www.facebook.com/electrorites

 

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.