iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : D’iuorno – Diversamente Capace

Affidarsi a un produttore artistico è sempre un'ottima scelta, ma non bisogna lasciarsi sopraffare dalla sua presenza

D’iuorno – Diversamente Capace

Il toscano Alessandro D’iuorno, cantautore con già un disco all’attivo, ritorna, accompagnato da Giorgio Canali (anche alla produzione artistica), Luca Ragazzo e Mauro Lallo, con le dieci canzoni di Diversamente Capace. Il disco, a metà tra cantautorato e rock, scorre morbido, anche se ricorda fin troppo il sound dell’ex CSI.

I “parapapapa”, accompagnati da ritmo vivace e leggere chitarre, di Senza Strategie, introduce il lento sciogliersi della pacata Passano Le Nuvole (incentrata sull’importanza di vivere ogni momento della vita) e all’alzar lo sguardo, per cercare di guadagnarsi la vita, dell’empatica e trascinante Un Giorno Gratis.
Il procedere lieve (ma incalzante) della spedita Via Di Qua, si scioglie nel quasi parlato della “vascobrondiana” Sapessi Quante Chiacchiere La Gente, mentre l’energica forza chitarristica di Vento Fermo, si contrappone al delicato crescere di Nenia.
Lo spirito acustico di Quello Che Si Può, infine, lascia che a chiudere siano l’anima fragile e forte di Diversamente Capace e l’arioso calore de La Mia Città.

I dieci pezzi proposti da D’iuorno non sarebbero nemmeno così mal concepiti, ma hanno come grosso difetto quello di risultare sempre una brutta copia di un disco di Giorgio Canali. La sufficienza c’è sicuramente, ma manca completamente la personalità. Affidarsi a un produttore artistico è sempre un’ottima scelta, ma non bisogna lasciarsi sopraffare dalla sua presenza.

Tracklist:
01. Senza Strategie
02. Passano Le Nuvole
03. Un Giorno Gratis
04. Via Di Qua
05. Sapessi Quante Chiacciere La Gente
06. Vento Fermo
07. Nenia
08. Quello Che Si Può
09. Diversamente Capace
10. La Mia Città

Line-up:
Alessandro D’iuorno
Giorgio Canali
Mauro Lallo
Luca Ragazzo

D’IUORNO – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Liede – Stare Bravi

L’intero disco, escluso qualche piccolo momento di fiacca, si fa notare per la buona qualità complessiva e per la presenza di almeno un paio di fiori all’occhiello

Phidge – Paris

Un disco per nostalgici, forse, ma di quelli ben fatti e in grado di mantenere una propria personalità

Psiker – Maximo

Con questi dieci brani, Psiker costruisce un ampio e personale tributo all’elettro pop italiano di fine anni ’90