Destructive Explosion Of Anal Garland – Tour The Anal

Destructive Explosion Of Anal Garland - Tour The Anal 1 - fanzine

Destructive Explosion Of Anal Garland – Tour The Anal

Terzo full-lenght per questi ironici massacratori sonori provenienti dalla Repubblica Ceca.

La band di Praga, fondata nel 2005, inizia la propria dissacrante opera con il primo album l’anno successivo (“Sealing Off The Vagina By Sewer Lid”), per ripetersi nel 2008 con “Cutterclit” e nel 2009 con uno split insieme ai Mortal Assassinity.
Sono passati cinque anni, dunque, ma la voglia di spaccare è rimasta immutata nel combo ceco, alle prese con mezz’ora di massacro sonoro a base di devastante grind/death, con vocals che rimangono quasi sempre al limite del grugnito (Vokatej), un sound che alterna parossistiche sfuriate grindcore e indiavolate ritmiche death metal, e testi tutti orientati sul gore/sex per una serie di brani che non superano i due minuti, come da copione.
Venti song spacca ossa, dove spicca la cover della grandiosa Wolverine Blues degli Entombed, posta in chiusura e veramente ben eseguita dal gruppo che, così, si concede una digressione nella storia del genere dopo aver fatto fuoco e fiamme con i propri brani.
Ovviamente sugli scudi la sezione ritmica con il martello pneumatico Burák, un carnefice alle pelli, davvero disumano in quanto a velocità di esecuzione e ottime in particolare i brani dove le ritmiche più death oriented prendono il comando (Promenade In Crap), supportate dalla chitarra di Dan.
Tour The Anal in definitiva è una buona prova per una band che, in quanto a violenza non è seconda a nessuno, rimanendo altresì un prodotto che potrà interessare essenzialmente i fan più accaniti del genere.

Tracklist:
1. Sexual Democracy
2. Rectaroo
3. Insertion
4. Promenade In Crap
5. Bamboo Cannon
6. Number One Screw Bitch
7. Tour De Anal
8. CircuMCision Schnitzels
9. Rectal Gates Security
10. Ureterakhamun
11. Dick Punch
12. Miss Petra’s Farts
13. 100%4%
14. Queer-Lated
15. Jacked-Sized Cunt Lick Out
16. Glans Repurchase
17. Cock-Kain
18. She Has Hermackerel-Like
19. Flatv5’s Hand Job
20. Wolverine Blues (Entombed Cover)

Line-up:
Vokatej – Vocals
Dan – Guitars
Burák – Drums

 

Tags:
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.