Crucified Barbara – In The Red

Crucified Barbara - In The Red  1 - fanzine

Crucified Barbara – In The Red

Tornano più agguerrite che mai le regine dell’hard rock scandinavo, le Crucified Barbara.

Le quattro ragazze di Stoccolma sono ormai una decina d’anni, che, puntuali ci sparano bordate di rock’n’roll adrenalinico, facendo impallidire i tanti colleghi maschi, a partire da quel “In Distorsion We Trust” uscito nel 2005 e seguito da “Til Death Do Us Party” nel 2009 e “Midnight Chase” di due anni fa.
Questo nuovo ed esplosivo lavoro porta la band a sfiorare la perfezione, questa volta il songwriting è quanto di più azzeccato si possa trovare nel genere, un perfetto mix di rock’n’roll scandinavo (Backyard Babies, Hellacopters), hard/sleazy ottantiano e spettacolari riffoni metallici, il tutto cantato alla grande dalla bravissima Mia Coldheart, grintosa come non mai, anche protagonista con la socia Klara Force di una prestazione alla sei corde entusiasmante.
In The Red è l’apoteosi della chitarra rock, le due musiciste riempiono il suono di pura elettricità, ora con riff metallici, ora con accordi che fanno l’occhiolino al nuovo continente, pur rimanendo ancorate ai dogmatici nomi nord europei che, non scordiamolo, sono tra i principali colpevoli del ritorno in auge dell’hard rock stradaiolo ad inizio secolo.
C’è ne davvero per tutti i gusti e, fin dall’iniziale I Sell My Kids For Rock’n’Roll, la band gioca tutte le sue carte variando, modellando e arricchendo il proprio sound: mai come in questo album, infatti, pur mantenendo la tensione dei brani altissima il gruppo maneggia con disinvoltura la materia, lasciando che i brani abbiano una loro vita, pescando da tutto ciò che il rock’n’roll ad alta gradazione metallica ha regalato negli ultimi anni, da To Kill A Man a The Ghost Inside, da Follow The Stream a Don’t Call Me, le quattro ragazze di Stoccolma sguazzano e si divertono, da veterane in possesso di un talento, per il genere, mostruoso.
Difficile, praticamente impossibile non innamorarsi di In The Red, non una nota fuori posto, non un ritornello appena sufficiente, qui si viaggia su livelli di eccellenza, incoronando le Crucified Barbara come il punto di riferimento del rock al femminile e posizionando la band tra i massimi esponenti del genere.
Esplosivo.

Tracklist:
1. I Sell My Kids for Rock’N’Roll
2. To Kill a Man
3. Electric Sky
4. The Ghost Inside
5. Don’t Call On Me
6. In the Red
7. Lunatic #1
8. Shadows
9. Finders Keepers
10. Do You Want Me
11. Follow The Stream

Line-up:
Ida Evileye – Bass
Nicki Wicked – Drums, Vocals (backing)
Mia Coldheart – Guitars (lead), Vocals
Klara Force – Guitars, Vocals (backing)

CRUCIFIED BARBARA – Facebook

Tags:
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.